Adua e le compagne > Antonio Pietrangeli

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

In spasmodica attesa che venga pubblicato il bellissimo Io la conoscevo bene del 1965, in cui una bravissima Stefania Sandrelli interpreta la parte di una giovane svampita che si trasferisce a Roma sperando di diventare attrice, Medusa ha pubblicato nella sua collana Cinema Forever Adua e le compagne (1960), altro capolavoro del mai abbastanza celebrato Antonio Pietrangeli.
In questo racconto tardo neorealista, Adua, Lolita, Milly e Marilina sono quattro prostitute che, in seguito alla chiusura delle case chiuse sancita dalla legge Merlin, decidono di aprire una trattoria fuori città. Lo scopo è quello di crearsi dapprima un lavoro onesto e un’immagine rispettabile per poi, una volta consolidata la copertura, utilizzare il locale per esercitare la loro antica professione, aiutate in questo intento da un loro ex cliente, il losco Ercoli.
Adua e le sue compagne iniziano con successo il lavoro in trattoria e con esso una nuova vita, certo più soddisfacente di quella di prima, ma presto Ercoli chiede loro di soddisfare l’accordo preso. Le ragazze però, goduta la rispettabilità che consegue al nuovo lavoro, non sono più disposte a tornare sugli antichi passi. Adua e le compagne racconta dell’impossibilità di intraprendere nuove strade in una società incapace di accettare o quantomeno capire i cambiamenti.
Stranamente non molto conosciuta dal grande pubblico, questa pellicola presenta le interpretazioni di grande valore di Simone Signoret, Emmanuelle Riva, Gina Rovere e Sandra Milo, qui in un inedita pettinatura scura.
Presta il volto all’infame Ercoli Claudio Gora e partecipano al film Marcello Mastroianni, Gianrico Tedeschi, Ivo Garrani e Valeria Fabrizi. La fotografia è di Armando Nannuzzi, vincitore di diversi Nastri d’argento, due per il lavoro fatto per Luchino Visconti in Ludwig (1972) e Vaghe stelle dell’Orsa… (1965).
Il film venne presentato alla XXI Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia nel 1960.

Roberto Rippa

Adua e le compagne (Italia, 1960)
Regia: Antonio Pietrangeli
Soggetto: Ruggero Maccari, Antonio Pietrangeli, Ettore Scola
Sceneggiatura: Ruggero Maccari, Antonio Pietrangeli, Tullio Pinelli, Ettore Scola
Musiche originali: Piero Piccioni
Fotografia: Armando Nannuzzi
Montaggio: Eraldo Da Roma
Interpreti principali: Simone Signoret, Gina Rovere, Emmanuelle Riva, Sandra Milo, Marcello Mastroianni, Gianrico Tedeschi, Claudio Gora
106′

DVD

Regione: 2
Origine: Italia
Etichetta: Medusa (collana “Cinema Forever”)
Formato video: 1,66:1
Formato audio: italiano (Dolby Digital 1.0 – mono)
Sottotitoli: italiano per non udenti
Extra: presentazione del critico Maurizio Porro, documentario Prima e dopo il restauro, documentario, galleria fotografica

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+