Sostieni Rapporto Confidenziale!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Noi continuiamo lo stesso.
A prescindere!

Sostieni Rapporto Confidenziale !

I metodi sono tre:
  donazione
  abbonamento
  associazione ad Arkadin

per saperne di più:
www.rapportoconfidenziale.org/?p=11015



Uno scorpione voleva attraversare un fiume e chiese ad una rana di portarlo.
“No” disse la rana,
“No grazie, se ti portassi sul dorso tu potresti pungermi
e la puntura dello scorpione è mortale”.
“Ma”, disse lo scorpione,
“dov’è la logica?”, gli scorpioni cercano sempre di essere logici,
“se io ti pungessi tu moriresti e io affogherei.”
La rana si convinse e lasciò che lo scorpione le salisse sul dorso,
ma proprio nel bel mezzo del fiume sentì un dolore terribile,
si rese conto immediatamente che lo scorpione l’aveva punta.
“E la logica?” gridò la rana cominciando a discendere verso il fondo insieme allo scorpione,
“non è logico quello che hai fatto”.
“Lo so’” disse lo scorpione
“ma non posso farci nulla, è il mio carattere!”

Gregory Arkadin
in Rapporto Confidenziale (Mr. Arkadin di Orson Welles, France-Spain-Switzerland/1955)

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+