Sidney Lumet, 1924 – 2011

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

SIDNEY LUMET, 1924 – 2011

Si è spento lo scorso 9 aprile il regista statunitense Sidney Lumet, fra i più importanti autori del cinema americano della seconda metà del secolo scorso, autore di opere indimenticabili come "Pelle di serpente" (1960), "La collina del disonore" (1965), "Rapina record a New York" (1971), "Serpico" (1973), "Assassinio sull’Orient-Express" (1974), "Quel pomeriggio di un giorno da cani" (1975) e "Quinto potere" (1976)… solo per citare i più popolari… Vogliamo ricordare che in Italia, il suo maggior esegeta fu Franco La Polla, compianto storico e critico che, attraverso un attento studio ed un’amicizia fraterna ha saputo leggere in Lumet quella grandezza che pochi altri videro.

* * *

The Last Word: Sidney Lumet
Sidney Lumet was one of America’s most prolific filmmakers. Here he discusses his career, his gritty New York films and his legacy.
(Sean Patrick Farrell, Nytimes video / url)

 

Sul sito MUBI.com il critico David Hudson sta compilando in tempo reale un ipertesto che raccoglie i principali articoli che in queste ore sono stati pubblicati in memoria di Sidney Lumet. link

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+