David Lynch: New painting and sculpture

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

David Lynch: New painting and sculpture
WILLIAM GRIFFIN GALLERY – SANTA MONICA
2902 Nebraska Avenue / Santa Monica, California / 90404
19 Marzo – 28 Maggio 2011


La William Griffin Gallery è lieta di presentare una mostra di quadri e sculture di David Lynch. Questa è la sua seconda mostra con la galleria.

Nato a Missoula, nel Montana, Lynch è un raro esemplare di artista in grado di andare oltre i vari mezzi artistici per creare una visione del mondo caratteristica e coerente. Oggi è soprattutto noto come il regista che negli ultimi trenta anni ha girato film osannati dalla critica come Eraserhead, Elephant Man, Blue Velvet, Lost Highway, Mulholland Drive, Inland Empire e la serie TV Twin Peaks.

Lynch studia pittura e animazione alla Pennsylvania Academy of Fine Arts. Poi, nel 1971, si iscrive al Programma di Master dell’American Film Institute che gli permette di sviluppare e completare il suo primo lungometraggio, Eraserhead del 1976.

Mentre molti registi hanno fatto incursioni nelle altre arti visive, di solito come assistenti di produzione cinematografica, i quadri, le sculture e le fotografie di Lynch sono intrinsechi alla sua visione e da soli formano un nutrito corpus di opere. Dopotutto Lynch è l’unico a creare opere che toccano un nervo scoperto nella narrazione della psiche americana, non importa quale sia il mezzo. In questo è un poeta e non un semplice visionario.

Questa mostra è presentata in collaborazione con la James Corcoran Gallery, la cui relazione pluriventennale con l’artista ha portato a numerose esposizioni, comprese tre mostre individuali tenutesi presso la James Corcoran Gallery di Santa Monica nel 1987, nel 1989 e nel 1993, così come le mostre museali che si sono svolte al museo d’arte contemporanea Touko di Tokio e alla Sala Parpalló di Valencia, rispettivamente nel 1991 e nel 1992.

Di recente ci sono state delle retrospettive delle opere di Lynch presso la Fondazione Cartier per l’arte contemporanea di Parigi(nel 2007) e la GL Strand di Copenhagen(nel 2010). Altre mostre recenti si sono tenute presso il Mönchehaus Museum di Goslar e il Max Ernst Museum di Brühl, entrambi in Germania. Nel 2014 verrà presentata una retrospettiva alla Pennsylvania Academy of Fine Arts.
 

David Lynch: New painting and sculpture
WILLIAM GRIFFIN GALLERY – SANTA MONICA
2902 Nebraska Avenue / Santa Monica, California / 90404
19 Marzo – 28 Maggio 2011


www.griffinla.com
www.griffinla.com/Exhibitions/Current/tabid/63/Default.aspx

Fonte: www.digicult.it/2011/DavidLynchNewPaintingAndSculpture.asp

 

image by: http://arrestedmotion.com

 


 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+