Dziga Vertov | L’occhio della rivoluzione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

L’occhio della rivoluzione

Scritti dal 1922 al 1942

 

di Dziga Vertov

 

a cura di Pietro Montani

 

Mimesi Edizioni, 2011
276 pagine
Prezzo di copertina: 23€
Isbn: 9788857504995

 

 

Negli anni venti del secolo scorso Dziga Vertov (1896-1954) ideò un progetto di cinema politico di cui solo oggi, nell’epoca della rete, riusciamo a cogliere l’eccezionale produttività. I testi teorici e gli interventi militanti di Vertov, qui presentati in un’ampia raccolta, configurano non solo un’interpretazione rigorosa e innovativa dell’immagine mediale ma anche una lucida concezione critica dell’interattività che può fornire istruzioni tuttora decisive per orientarsi nella cultura del web 2.0.


 

Pietro Montani insegna Estetica alla “Sapienza” di Roma. Coordina l’edizione italiana delle Opere scelte di Sergej M. Ejzenštejn (Marsilio, 9 volumi). Tra le sue ultime pubblicazioni: L’estetica contemporanea, 2004; Bioestetica. Senso comune, tecnica e arte nell’età della globalizzazione, 2007; L’immaginazione intermediale, 2010.



 

Fonte: Mimes Edizioni

 

 

 

La casa editrice Mimesis, fondata nel 1987, nasce come associazione culturale con lo scopo di raccogliere e diffondere le idee che animano la riflessione culturale italiana ed europea. Mimesis allarga ben presto i confini dei propri interessi, centrati inizialmente sulla filosofia, per comprendere ambiti sempre più estesi.
Ciò ha portato la casa editrice a dotarsi di un catalogo estremamente vasto (più di 1.000 titoli), contrassegnato dalla presenza di alcuni tra i più importanti autori di saggistica italiani e stranieri.

La vocazione di Mimesis per il pensiero indipendente e originale ha fatto sì che la casa editrice mantenesse un rapporto privilegiato con il mondo universitario, condizione che ha permesso ai suoi autori di esprimersi nella massima libertà pur mantenendo una produzione di elevato valore scientifico. Oggi Mimesis ha ampliato le sue potenzialità, trasformandosi in Mimesis Edizioni. Questa struttura è il risultato della sinergia tra l’associazione culturale e la società MIM Edizioni Srl.
Nasce così il Gruppo Mimesis, il quale è arricchito dalla collaborazione con lo studio grafico Mimesis Communication Srl, che riunisce varie iniziative legate al mondo editoriale, e dall’associazione culturale Mimesis France, i cui libri sono distribuiti e pubblicati in associazione con il celebre editore francese Vrin.
Numerose sono le pubblicazioni di riviste plurilingue distribuite sia in Italia che in Francia e nel mondo anglosassone.
La nostra scommessa è quella di affrontare in modo originale le sfide alle quali l’editoria di oggi è chiamata a rispondere per incidere sul complesso scenario culturale delineato dai nuovi mezzi di comunicazione, in un’ottica di sempre maggiore e integrazione e compenetrazione fra i vari ambiti del sapere.

Il nostro distributore sull’intero territorio nazionale è la PDE. La promozione è curata da PEA Italia Sas di Milano.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+