Cesena // Quel sublime brusio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Quel sublime brusio
festival cinematografico iperbolico

14-30 luglio / Cesena
c/o Magazzino Parallelo
via Genova 70/84
entrata gratuita con tessera ARCI

Non chiedeteci di cosa si tratti. Quello di cui siamo certi è che gli organizzatori, fra i quali si celano gli autori della copertina del numero33 di Rapporto Confidenziale, sono dei pazzi furiosi.
Sappiamo pure che oltre a noi sono stati contatti quei pazzi di Nomadica e si proietteranno i folli film di Rezza e Mastrella, "Beket" di Davide Manuli ed i film di José Mojica Marins e Dusan Makavejev.
Noi porteremo, oltre alla coppia di Direttorissimi Rippa-Galbiati, i film di Augusto Tretti (29 luglio) ed una videointervista a RezzaMastrella (30 luglio).
Ci pare di capire che la follia sia il tratto distintivo di questa "cosa" che si svolgerà a Cesena in quattro appuntamenti dal 14 al 30 luglio… evidentemente RC rientra appieno in questa categoria.

 

giovedì 14 luglio / ore 21.30

Beket di Davide Manuli (Italia, 2008)
in collaborazione con Nomadica

 

giovedì 21 luglio / ore 21.30

El ring y sus titanes di Miko Meloni (Ita/Bolivia, 2010)
in collaborazione con Nomadica

 

venerdì 29 luglio / ore 21.30

Rapporto Confidenziale presenta
Monografia Augusto Tretti

La legge della tromba di Augusto Tretti (Italia, 1962)
Il potere di Augusto Tretti (Italia, 1972)

intervengono Alessio Galbiati e Roberto Rippa di RC.

 

sabato 30 luglio / ore 21.00

Serata Rezza-Mastrella
selezione di corti di Antonio Rezza e Flavia Mastrella
+
RezzaMastrella. Intervista a corpo morto
di Alessio Galbiati (Italia, 2011)
video intervista per Rapporto Confidenziale

dalle ore 01.00

Piccolo regno dell’utopia

À Meia-Noite Levarei Sua Alma
di José Mojica Marins (Brasile, 1964)

Sweet Movie
di Dusan Makavejev (Can/Fra/Ger, 1974)

 

 

Quel sublime brusio
festival cinematografico iperbolico

14-30 luglio / Cesena
c/o Magazzino Parallelo
via Genova 70/84
entrata gratuita con tessera ARCI

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+