G-Gate: le giornate del G8 di Genova dieci anni dopo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Sono passati 10 anni dalle tragiche giornate del G8 di Genova. Da allora ancora molte domande non hanno trovato risposta e molti colpevoli sono rimasti impuniti. Bene ce lo racconta il documentario shock G-Gate – Genova 2011, il massacro del G8 firmato dai giornalisti Franco Fracassi e Massimo Lauria. Un’inchiesta che getta luce su molte zone d’ombra di quei giorni. Da oggi saranno disponibili online i primi minuti del film in anteprima. Da settembre potrà essere acquistato in streaming sul portale on the docks.

 

 

 

G-gate
Franco Fracassi, 2011


G-Gate, diretto dai giornalisti d’inchiesta Franco Fracassi e Massimo Lauria presenti a quel G8, dopo una lunga indagine condotta insieme ad un gruppo di giornalisti, getta luce, a dieci anni di distanza, su molte zone d’ombra del G8 di Genova, racconta quei due indimenticabili giorni, le speranze dei manifestanti, i meccanismi che hanno portato alla violenza indiscriminata da parte delle forze dell’ordine e di una parte dei manifestanti, gli interessi politici internazionali intorno a quel G8.
G-Gate è il frutto del lavoro di oltre cinquanta persone, di oltre cento intervistati, di oltre mille pagine di documenti raccolti, di oltre mille ore di registrazioni audio ascoltate, di oltre cento ore video visionate. Un viaggio attraverso le forze dell’ordine e la catena di comando, nazionale ed internazionale. Un viaggio che parte dal vertice dell’Organizzazione mondiale per il commercio a Seattle fino al G8 di Genova, passando per i summit di Nizza, Praga, Napoli e Goteborg. Un film in cui si intrecciano riprese dal vero e ricostruzioni attraverso disegni ed animazioni.

regia: Franco Fracassi
genere: Documentario
paese: Italia
produzione: T.P.F. Telemaco, Eidos Communication, Video Voyager
anno: 2011
durata: 100′

Finalista Premio giornalistico Ilaria Alpi

www.telemaco-inchieste.blogspot.com

 

Franco Fracassi
Giornalista e regista. Ha raccontato come inviato le guerre degli ultimi vent’anni, ha scritto libri d’inchiesta sull’assassinio senza risposte di Ilaria Alpi e Miran Hrovtain, sulla Russia degli oligarchi di Eltsin e sulla minaccia nucleare iraniana. Da sei anni Fracassi si dedica alla realizzazione e alla produzione di documentari d’inchiesta. Tra i suoi reportage Zero, inchiesta sull’11 settembre, visto da oltre 50 milioni di persone, è stato il documentario italiano più visto al mondo. Il suo ultimo film, Le dame e il Cavaliere è un viaggio lungo 110 minuti attraverso i meccanismi del potere italiano che intreccia sesso e politica.

filmografia (parziale)
2011 – G Gate
2011 – Le Stigmate e il Denaro. Padre Pio, Business e Miracoli (sceneggiatura)
2011 – Sequestro Moro, Sentenza di Morte. Il più Grande Intrigo Internazionale della Storia Italiana
2010 – Sangue e Cemento (soggetto)
2007 – Zero, Inchiesta sull’11 Settembre

Franco Fracassi su onthedocks

La dama e il cavaliere

Zero. Inchiesta sull’11/09

Segreti, guerre e bugie

Blue Ghosts

* * *

On the DOCKS – Italian producers’ platform for worldwide distribution

On the DOCKS è una piattaforma integrata per distribuire e sviluppare internazionalmente produzioni indipendenti italiane. On the DOCKS vuole dare forza al mercato delle produzioni audiovisive italiane che guardano alla realtà del nostro paese per realizzare documentari, film e nuovi formati audiovisivi. Per far vedere nel mondo un’altra Italia. L’attività di On the DOCKS prevede distribuzione, vendita e streaming di film on line, matchmaking, sviluppo di coproduzioni internazionali, trading internazionale, partecipazione a mercati e festival internazionali.

La piattaforma ha come obiettivo un’attività comune per internazionalizzare le imprese partners valorizzandone la qualità delle produzioni e del lavoro, creando una rete commerciale all’estero di distribuzione e di vendita di documentari, film, format, new contents, script, soggetti audiovisivi e prodotti editoriali multimediali. Curando la pre-vendita di format e script a partners internazionali, vendita di format e di soggetti in catalogo, e la distribuzione integrata dei prodotti in catalogo attraverso: web, tv (free/pay/cable/on demand), home video, sala (distribuzione tradizionale in pellicola o distribuzione alternativa in digitale).

L’obiettivo di On the DOCKS è l’attivazione di una rete internazionale per facilitare distribuzione, coproduzione e sviluppo di nuovi progetti, a partire da Canada, Federazione Russa e Francia.

www.onthedocks.it

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+