Antonio Martino dal confine turco-siriano / 01.08.11

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

La denuncia del filmmaker Antonio Martino: «I morti sono oltre 300»
Hamzeh Ghadban: «Bombardate case con la gente dentro»

Come avevamo scritto due settimane fa, il filmmaker Antonio Martino attualmente si trova sul confine Turco-Siriano per documentare, con il gruppo di video attivisti Freedom 4566, la feroce repressione contro gli insorti del regime siriano guidato da Assad. Martino oltre a girare il suo nuovo documentario, prodotto da Pulsemedia, ha iniziato una video-corrispondenza per il Corriere della sera che chiediamo ai nostri lettori di condividere e cliccare ferocemente per supportare appieno il suo operato.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+