Roma // Omaggio a Monica Vitti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+


Il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, insieme a Cinecittà Luce, rinnova anche nel 2011 la sua ormai pluriennale partnership con Festival Internazionale del Film di Roma, collaborando ad un omaggio a Monica Vitti in occasione dell’80° compleanno della grande attrice italiana. L’omaggio si compone di una mostra fotografica, un volume – che sarà presentato il 3 novembre – e la proiezione di due film: “Dramma della gelosia – Tutti i particolari in cronaca”, firmato nel 1970 da Ettore Scola, e “Scandalo segreto”, l’ultimo suo lavoro, del 1990, di cui la Vitti è regista e sceneggiatrice, oltre che interprete. La mostra fotografica – a cura di Antonella Felicioni -, visitabile durante tutta la durata del Festival (26 ottobre – 4 novembre 2011) presso il foyer della Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica (ore 11.00-18.00 – ingresso libero), ripercorre cronologicamente i quarant’anni di una carriera che ha incredibilmente toccato i vertici del dramma e dell’intimismo, da una parte, e quelli del comico brillante dall’altra. Musa dell’incomunicabilità antonioniana in “L’avventura” (1960), “La notte” (1961), “L’eclisse” (1962) e “Deserto rosso” (1964), fino all’esperimento linguistico con il video de “Il mistero di Oberwald” (1980), Monica Vitti è anche la più grande “mattatrice” della commedia all’italiana, compagna di scena di Alberto Sordi, Ugo Tognazzi, Vittorio Gassman, Nino Manfredi, scoperta in questo senso da Mario Monicelli con “La ragazza con la pistola” (1968) e celebrata dal bellissimo film di Scola proposto dalla Cineteca Nazionale. La mostra fotografica, realizzata con immagini dell’Archivio fotografico della Cineteca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia e di Cinecittà Luce, rende conto in maniera sontuosa di questo magnifico percorso.

“L’avventura”, Michelangelo Antonioni, 1960

“L’eclisse”, Michelangelo Antonioni, 1962

“L’eclisse”, Michelangelo Antonioni, 1964

“Modesty Blaise”, Joseph Losey, 1966

“La ragazza con la pistola”, Mario Monicelli, 1968

“Dramma della gelosia (tutti i particolari in cronaca)”, Ettore Scola, 1970

“Polvere di stelle”, Alberto Sordi, 1973

“L’anatra all’arancia”, Luciano Salce, 1975

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+