Città di No > Sette Secondi Circa

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Città di No
di Sette Secondi Circa

Italia, 2011

Una telefonata, la tipica proposta che non puoi rifiutare. Un evento di dimensioni macroscopiche, la possibilità di esserne parte. Un giovane che precipita in un vortice fatto di turbamenti, spasmi e mutazioni. Fondersi con una realtà fino al punto di divenire qualcosa di irreale. Definirsi contro farsi definire.
Una riflessione su identità e collettività attraverso un cortometraggio girato interamente nei luoghi e nei momenti del Fuorisalone di Milano.

A phone call. A offer you couldn’t refuse. A colossal event, the chance to be a part of it.
A young man falling in a vortex of upsetting emotions and mutations. Melting with a reality to became something unreal. Define vs being defined.
A thought about identity and collectivity, through a short movie shot during Milan’s Fuorisalone, one of the biggest event in Europe.

Premio nella categoria “Nuovi percorsi” al Cort’O Globo Film Festival di Angri (SA)
Awarded at the Cort’O Globo Film Festival in Angri (SA). Category: “Nuovi percorsi”

A film by: Alessandro Capuzzi
Starring: Emanuele Dainotti, Raffaele Panfili
Original Soundtrack: Marco Adamo Graziosi
Executive Producer: Alberto Grossi
And with: Beatrice Barros Castro, Celeste Pezzali
Editing: Alessandro Capuzzi
Sound editor: Dario Cristaldi

Sette Secondi Circa

Intervista a Sette Secondi Circa da Rapporto Confidenziale numero33 (giugno 2011)


Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+