Bordina, Campanini, Mariani | L’archivio / The archive

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

L’archivio / The archive
Atti del XVIII Convegno internazionale di studi sul cinema
Udine, 5-7 aprile 2011

A cura di Alessandro Bordina, Sonia Campanini e Andrea Mariani

Forum Editrice Universitaria Udinese, 2011
392 pagine, 20x27cm – immagini b/n e colore
prezzo di copertina 26€
compra online
Isbn 978-88-8420-717-3

Il volume indaga il concetto di archivio e delle pratiche archivistiche dei materiali audiovisivi (filmici, video e digitali). Partendo dalla definizione di Jacques Derida, l’archivio è visto non solo come il luogo dove vengono depositate le fonti, ma anche come il luogo dove da queste scaturisce la legge e dove essa prende dimora. I saggi affrontano l’analisi dell’archiviazione dell’audiovisivo attraverso diversi assi di ricerca: il peso e l’azione degli attori, dei soggetti, delle norme preposte all’organizzazione e alla conservazione del materiale audiovisivo; il confronto tra modalità di strutturazione e di accesso ai documenti; la verifica di come queste influenzino l’interrogazione e, di conseguenza, la definizione delle possibilità dell’immagine. Alcuni testi indagano, inoltre, il ruolo svolto della tecnologia digitale nella ridefinizione delle pratiche d’archivio e di organizzazione dei saperi. Il quadro che ne deriva dimostra come l’archivio costituisca un luogo, discorsivo ancorché fisico, di contestazioni dialettiche e conflittuali di pratiche genealogiche e dispositivi di potere, che determina la forma e la modalità di accesso al presente del regime del visibile.

 

forumeditrice.it

 

 

* * *

La Forum Editrice Universitaria Udinese muove i suoi primi passi nel 1995 con l’obiettivo di costituire uno strumento di coordinamento e promozione delle attività editoriali dell’Università di Udine dando vita a significative collane scientifiche e riviste periodiche in settori nei quali l’Ateneo friulano è particolarmente dinamico e innovativo.

Pur mantenendo la sua originaria vocazione, anzi intensificando nel tempo i proficui rapporti con i protagonisti del mondo accademico, la casa editrice ha gradualmente ampliato i propri orizzonti avviando iniziative e collaborazioni aperte ad un più ampio pubblico di lettori. A suggello della sua intensa attività editoriale (sono oltre 600 i titoli in catalogo) nel 2005 ha ricevuto il ‘Premio Cultura’ conferitole dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Particolare attenzione viene riservata alla narrativa dell’Europa centro-orientale: avvalendosi della competenza di docenti e ricercatori dell’Ateneo friulano in qualità di traduttori e curatori, la casa editrice pubblica nella collana ‘OltrE’ opere di autori e autrici ‘mitteleuropei’ celebrati e premiati in patria, ma mai tradotti prima in italiano.

Forum, insieme all’Università di Udine, si fa poi promotrice di iniziative culturali ed editoriali che, nel corso degli ultimi anni, sono sfociate nella pubblicazione di autori di fama mondiale come Ryszard Kapuściński, Péter Esterházy, Claudio Naranjo e hanno portato eminenti figure del mondo culturale, quali ad esempio Fritjof Capra, Miklós Hubay, Erri De Luca, Tullio De Mauro, Gillo Dorfles, Predrag Matvejević, Carlos Montemayor, Adriana Zarri e molti altri, a collaborare con articoli e contributi alla sua rivista pluridisciplinare «Multiverso».

Ampio spazio della produzione editoriale è dedicato anche al Friuli, il cui patrimonio culturale viene valorizzato in tutte le sue sfaccettature e dimensioni: l’arte, l’architettura, la musica, la lingua, la letteratura, la tradizione enogastronomica, l’etnografia.

Forum Editrice Universitaria Udinese S.r.l.

www.forumeditrice.it

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+