Lischi, Moretti (a cura di) | Gianni Toti o della poetronica

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Gianni Toti o della poetronica

a cura di Sandra Lischi e Silvia Moretti

Edizioni ETS, 2012
Formato: cm 19×24
Pagine: 224
Anno: 2012
prezzo: € 24,00
ISBN: 9788846730107

indice (pdf)

compra online

Il libro ripercorre l’itinerario artistico di Gianni Toti, protagonista della videoarte internazionale, scrittore, giornalista, poeta, partigiano, cineasta, inventore di linguaggi e di interferenze feconde fra pagina e schermo, impegno sociale e avanguardia, lucidità visionaria e irriverente capovolgimento di senso e di sensi.

Prima monografia italiana su questo artista (Roma, 1924-2007), il volume raccoglie, accanto a testi di vari autori sull’impegno letterario, politico, editoriale, di questo grande viaggiatore "coSmunista" delle arti, anche poesie e scritti dello stesso Toti, testimonianze, documenti inediti. I neologismi, i disegni, le sceneggiature illustrate, fotografie preziose con i compagni di viaggio, da Pasolini e Zavattini a Marguerite Duras a Di Vittorio a Berlinguer. Toti ha intrecciato il proprio percorso con Neruda e Cortázar, Che Guevara e Alain Robbe-Grillet e tante altre figure del Novecento, fino a scoprire e a usare con fresca e profonda inventività le tecnologie elettroniche e il digitale: la poetronica appunto, poesia elettronica, secondo un’espressione coniata da Toti stesso.

Il libro è anche la storia di una stagione culturale italiana nei suoi rapporti col contesto internazionale e illumina vari aspetti di una discussione complessa e fertile sui linguaggi e sull’impegno dell’intellettuale: la ricognizione di un’ intensa vicenda artistica e umana attraversa una varietà di scritture, movimentata e creativa anche dal punto di vista editoriale e grafico.

CON SCRITTI DI: Gianni Toti, Anna Barenghi, Michel Chion, Marco Maria Gazzano, Ando Gilardi, Sandra Lischi, Mario Lunetta, Marc Mercier, Silvia Moretti, Italo Moscati, Rossella Rega, Tarcisio Tarquini, Giuseppe Zagarrio.

 

leggi l’introduzione / Stanze di carta. Un libro con Gianni Toti di Sandra Lischi (pdf)

 

 

SANDRA LISCHI insegna all’Università di Pisa, è studiosa e storica delle arti elettroniche e curatrice di mostre e rassegne. Ha collaborato per alcuni anni con Gianni Toti, di cui ha realizzato anche un video-ritratto.

SILVIA MORETTI è perfezionanda alla Scuola Normale Superiore, Pisa. È studiosa dei rapporti fra letteratura, televisione e video; ha dedicato vari testi a Gianni Toti e collabora, a Roma, alle attività de "La Casa Totiana".

 

edizioniets.com

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+