Piazza Fontana. L’archivio di Radio Radicale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Romanzo di una strage, sceneggiato dalla coppia Rulli e Petraglia, e diretto da Marco Tullio Giordana, è un film che ha scatenato una enormità di polemiche e dibattiti sui quotidiani, ma pure fra le persone. Se il film ha un merito è, su tutti, quello di aver acceso (sarebbe forse più corretto dire che ha fatto divampare) un dibattito su di un momento cupo della Storia italiana (un vero e proprio buco nero, come quello del cratere della bomba) ancora pieno di ombre e sul quale ancora tanto c’è da dire. Il film ha scoperchiata una miniera di opinioni spesso in conflitto fra loro, e la cosa da queste parti ci piace parecchio. Ci piace pensare ai film come pre-testi da usare come frammenti di un (im)possibile reale da sviscerare e ascoltare. Il film sposa una tesi, quella illustrta da Paolo Cucchiarelli (giornalista parlamentare dell’ANSA dal 1986) nel libro «Il segreto di piazza Fontana». E’ dunque parziale e romanzata la visione di Rulli e Petraglia che paiono nascondere dietro al dito della dicitura ‘romanzo’ molti di quei passaggi oscuri e scomodi che si celano nell’Italia del dopoguerra.

Proponiamo ai nostri lettori lo speciale pubblicato da Radio Radicale sul proprio sito, nel quale vengono riproposti una gran mole di materiali d’archivio concernenti la strada del 12 dicembre 1969 a Milano, con la finalità di offrirvi documentazione utile a comprendere meglio le ellissi, le omissioni e le deliberate scelte operate dal/nel film, o per meglio dire dal romanzo di Rulli e Petraglia sulla strage.

 

vai allo speciale di Radio Radicale

 

 

Sommario dello speciale di Radio Radicale

«Il segreto di piazza Fontana», Dibattito sul libro di Paolo Cucchiarelli

Processo per la strage di Piazza Fontana a Milano del 12 dicembre 1969

Processo d’appello per la strage di Piazza Fontana

Processo bis per la strage di P.za Fontana

Commissione Parlamentare di inchiesta sul terrorismo in Italia e sulle cause della mancata individuazione dei responsabili delle stragi Inchiesta sulle stragi e depistaggi: audizione di Marco Pannella (prima seduta)

Commissione Parlamentare di inchiesta sul terrorismo in Italia e sulle cause della mancata individuazione dei responsabile delle stragi Inchiesta sulle stragi e depistaggi: seguito audizione di Marco Pannella (seconda seduta)

Commissione Parlamentare d’inchiesta sul terrorismo in Italia e sulle cause della mancata individuazione dei responsabili delle stragi Inchiesta su stragi e depistaggi: audizione del senatore Emilio Paolo Taviani

Stragi: Audizione di Antonino Allegra, ex direttore dell’ufficio politico della questura di Milano

 

 

«Valpreda non ha messo né la prima né la seconda borsa esplosiva in quel pomeriggio di un giorno da cani alla banca Nazionale dell’Agricoltura, il 12 dicembre 1969. Ma avrebbe potuto metterla, secondo Marco Tullio Giordana.»
Roberto Silvestri, Il poliziottesco degli anni 70 alludeva bene, qui si allude male,
«Alias» del 7 aprile 2012

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+