Milano // Cinema: il futuro della critica web – 16 giugno

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Sabato 16 giugno 2012, ore 19
Spazio Ex-Ansaldo, via Tortona 34, Milano

Cinema: il futuro della critica web passa da Milano

Un tavolo di lavoro che vede coinvolte le molteplici realtà on line occupate a portare avanti un nuovo tipo di critica cinematografica, tra elaborazione scritta e programmazione attiva. Filmidee ha invitato le altre testate a un incontro aperto al pubblico volto a stimolare nuove collaborazioni con il territorio.

Un incontro realizzato all’interno di OCA – Officine creative dell’Ansaldo, dal 14 al 17 giugno, evento promosso dall’Assessorato Cultura, Moda, Design del Comune di Milano.

 

Saranno presenti:

La furia umana | Toni D’Angela | link
doppiozero | Tommaso Isabella | link
Rapporto Confidenziale | Alessio Galbiati e Roberto Rippa | link
Hideout | Alberto Brumana e Sara Sagrati | link
Filmidee | Alessandro Stellino e Daniela Persico | link

 

 


 

Officine creative dell’Ansaldo – Oca

Un invito e un bando per la presentazione di proposte nell’ambito del progetto "Officine creative dell’Ansaldo". Dal 14 al 17 giugno presso l’ex fabbrica di via Tortona 34
“Se avete idee e voglia di raccontarle, se avete progetti e voglia di realizzarli, è arrivato il vostro momento. Da giovedì 14 a domenica 17 giugno, in via Tortona 34, nascono le Officine Creative Ansaldo (OCA) dove sarà possibile presentare progetti creativi e idee, partecipare a dibattiti, workshop, tavole rotonde che riguardano la cultura e gli spazi ad essa dedicati. I temi trattati nei tavoli di dibattito sono molti: riuso temporaneo degli spazi comunali, partecipazioni ai bandi, modelli di gestione degli spazi pubblici, esperienze e protocolli internazionali. Alle occasioni di discussione saranno affiancati momenti d’intrattenimento e creatività attiva. L’OCA vi aspetta, aperta ai vostri suggerimenti, dalle 18 alle 2 di notte; sabato 16 l’OCA non va a dormire: i cancelli dell’Ansaldo rimarranno aperti fino al mattino per una lunga notte bianca delle Officine Creative.”

Stefano Boeri

Teatro, danza, musica, design, arti visive, moda, poesia, artigianato, cinema, video, letteratura, imprese creative. Questi e altri ancora saranno i temi sui quali lavoreranno le Officine Creative dell’Ansaldo (OCA) che nasceranno il prossimo 14 giugno nei padiglioni 12, 13, 31 e 32, al piano terra e al primo piano dell’ex fabbrica Ansaldo in via Tortona.

Per tre giorni, dal 14 fino all’alba del 17 giugno, questi spazi ospiteranno iniziative ed eventi proposti direttamente dal mondo dell’associazionismo, dell’imprenditorialità, della creatività cittadina. Le regole, gli indirizzi, le forme di gestione e utilizzo delle Officine saranno discussi e sperimentati in quattro giorni intensi di appuntamenti che coinvolgeranno le più vivaci energie culturali di Milano e anticiperanno il futuro delle Officine Creative Ansaldo.

Con questo avviso l’Amministrazione intende dunque invitare tutti i soggetti operanti nel settore della creatività a partecipare con interventi, testimonianze, workshop, dimostrazioni di lavoro, piccole creazioni o estratti da lavori più complessi (la breve durata permetterà la compilazione di un palinsesto più plurale e ricco) coerenti con le finalità della manifestazione, a presentare le proprie proposte che confluiranno nel palinsesto generale di OCA.

Tali iniziative dovranno essere completamente autoprodotte.

fonte: comune.milano.it

pagina facebook: facebook.com/officinecreativeansaldo

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+