TFF 30 // Paolo Sorrentino presidente di giuria

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

30. Torino Film Festival
Paolo Sorrentino Presidente della Giuria del Concorso Internazionale Lungometraggi

Sarà Paolo Sorrentino, regista e scrittore, tra i più stimolanti autori italiani contemporanei, a presiedere la giuria del Concorso internazionale Lungometraggi del 30° Torino Film Festival.
Pluripremiato nei festival internazionali e ai David di Donatello, autore surreale e
antinaturalistico, Sorrentino ha esordito nel lungometraggio nel 2001 con “L’uomo in più”, presentato alla
Mostra di Venezia, cui sono seguiti “Le conseguenze dell’amore” (2004) e “L’amico di Famiglia” (2006),
entrambi in concorso a Cannes. Nel 2008, raggiunge il successo internazionale con “Il divo”, ritratto di Giulio Andreotti in cui il dramma si fonde con il grottesco, Premio della giuria al Festival di Cannes; mentre nel 2011, con “This Must Be the Place”, interpretato da Sean Penn, dimostra la sua grande capacità di uscire dai confini del cinema nazionale per confrontarsi con atmosfere e stati d’animo universali e con “l’aria del tempo”. Nel 2010 esordisce come scrittore con il romanzo Hanno tutti ragione che ottiene una candidatura al Premio Strega a cui segue, nel 2012, Tony Pagoda e i suoi amici.

30. Torino Film Festival (23.11 – 01.12.2012)

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+