Desio // Kernel Festival /012 | 29 giugno – 1 luglio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

KERNEL FESTIVAL /012
29-30 giugno – 1 luglio 2012
@ Villa Tittoni Traversi
Via G. M. Lampugnani, 68 | Desio (MB)
www.kernelfestival.net

 

Il Kernel Festival, giunto quest’anno alla sua seconda edizione, è già uno dei pochi (pochissimi) eventi davvero imperdibili dell’area milanese. Innovativo, sperimentale, inedito, multidisciplinare, poliedrico, all’apparenza un festival per specialisti, nella realtà una festa per gli occhi, accessibile a tutti gli occhi. Il cuore del festival è il video mapping che, spiegato in maniera brutale, consiste in videoproiezioni animate che giocano sulle forme architettoniche di strutture reali, in questo caso la facciata che da sul parco della Villa Tittoni Traversi di Desio. Villa brianzola di stile neoclassico (edificata nel ‘600, ampliata dal Piermarini nel ‘700 e giunta ai nostri giorni in ottimo stato grazie a restauri nel corso del ‘900) caratterizzata da lesene, capitelli corinzi e timpani triangolari. Il mapping gioca coi volumi, anima e rivoluziona la forma architettonica preesistente e, nei casi più eclatanti e felici, racconta storie e produce emozioni.
E’ forse il video mapping una delle forme cinematografiche contemporanee più vitali ed innovative?

 

programma completo [pdf]
venerdì 29 giugno
sabato 30 giugno
domenica 1 luglio

 

 

    Electronic Sound & Music
Live, dj set e sperimentazioni elettroniche di artisti provenienti da tutto il mondo. Il Kernel Festival è una vetrina per giovani produttori, musicisti e band emergenti che si inseriscono nel programma accanto ad ospiti di rilievo.
 
ARTISTI INVITATI

THE ANALOG SESSION
Progetto nato nel 2009 per opera di Maurizio Dami (Alexander Robotnick) e Lapo Lombardi (Ludus Pinsky). Si tratta di musica elettronica eseguita su strumenti vintage e in gran parte improvvisata in stile anni ’70 ma con precisi riferimenti alla moderna techno-music.
robotnick.it/the_analog_session.htm

AQUARIUS HEAVEN
Brian è un ex cantante reggae, dancehall e hip hop. Nel 2005 incontra il trio dOP e trascorre ore in studio con loro avvicinandosi al suono elettronico, anche se, fortunatamente, possiamo ancora sentire i colori dei Caraibi nella sua voce, cosa che rende ancora più interessante ascoltare la sua musica.
www.myspace.com/aquariusheaven

FLOATING POINTS
E’ il nome d’arte di Sam Shepherd DJ /compositore / produttore di Londra. Per comprendere l’approccio di Shepherd alla club music, è importante sottolineare il suo background come pianista jazz e compositore. Combina elementi di soul, house, disco, techno e bassi.
www.facebook.com/Floating-Points

JAHCOOZI
Unica e mutevole miscela futuristica di dub-glitch-tech-step che riesce a coniugare elementi di pop con il caldo sub-basses. Con un tessuto sonoro organico, stridente e preciso, sembrano aver trovato il loro equilibrio personale.
www.jahcoozi.com

MASS PROD
Progetto musicale incentrato sulla musica dance elettronica, con performance live e dj set. Batteria dai suoni duri e futuristici e armonie ‘out-of-space’ sono il tratto distintivo, una ricerca senza fine su come spingere oltre l’esperienza del dance floor, altrove…someplace new.
www.facebook.com/pages/mass_prod

ONUR ÖZER
Gli anni formativi sono stati spesi ascoltando musica, non suonandola. Le melodie e le armonie che compone oggi sono il risultato di quello che ha ascoltato, interpreto e “in qualche modo” riprodotto spontaneamente. Con le sue produzioni o DJ sets, evoca una vivida fusione sinergica di pensieri e movimenti, dando voce ad un oppressivo melting pot, tra antico e moderno.
www.facebook.com/Onur-Özer

SPEKTRUM
La loro è una musica dance dura con un messaggio vero, creata per trasgredire le convenzioni. I loro album schiacciano il dance market saturo di laptop matematici e ritornano alla fonte umana, con sentiti battiti del cuore, testi politici e strumenti reali per dominare la pista.
www.spektrum.co.uk

DIRTY CLEENEX
Progetto che nasce a inizio 2010, composto da 2dj/piccoli produttori residenti a Seregno. “Baseball” e “You are the one” sono le prime produzioni a riscuotere successo. Nonostante la giovane età del progetto, nella stagione 2011- 2012 diventano ospiti fissi al Medicinaparty condividendo date con artisti del calibro di Crookers, The Subs, Cyberpunkers, Gigi Barocco,DoctorP, Pink is Punk, Tom Deluxx e Gtronic.
www.facebook.com/Dirty-Cleenex

HATE BOSS
Progetto artistico nato nella data palindroma 01.02.2010. Il loro sound ha confini europei, è originale ed innovativo: nel loro project studio raccolgono bassi fatti in casa, batterie di plexiglass, vecchi synth analogici, nuove cianfrusaglie elettroniche, strumenti etnici, pentolame e ogni possibile oggetto che “crea” suono e vibrazioni.
www.wearehateboss.com

MATTAFUNK
Produce musica elettronica con le tecniche dub e con sonorità techno, mischiando registrazioni ambientali. La sua ricerca è nell’interazione e generazione simultanea di suono, video e luci. Come la sua musica, i dj set sono eclettici e si adattano ai vari contesti. Fortemente influenzato dall’ hip hop e dal dub, adora colorare di campioni anche i beat più violenti.
www.flavors.me/mattafunk

MAX D.BLAS
Dj resident di AltaVoz, innovativo evento di musica elettronica in Italia. La sua attività inizia negli anni ’90 quando calca le consolle dei principali club italiani ed internazionali suonando con i maggiori nomi della scena underground europea. Questo suo background lo rende un artista completo, il cui sound è una perfetta miscela di ritmi deep e tech house che incendia ogni dancefloor.
www.wearehateboss.com

PHILIPP & COLE
Fondatori nel 2004 del progetto FRAGOLA, ampia iniziativa partita dalle pubbliche relazioni e divenuta in poco tempo il punto di riferimento della nightlife Fiorentina. Apprezzati per la loro versatilita’ a 360°, nel corso degli anni si sono esibiti nei migliori club, eventi e festival italiani.
www.myspace.com/philippecole

ARTISTI SELEZIONATI

BORINOTS TQT
Un gruppo folcloristico tradizionale catalano che combina l’antico suono con i ritmi elettronici di oggi. Una metamorfosi tra una danza e un rave, una performance piena di luce e suoni, con l’ancestrale energia della tradizione, insieme al videomapping di Vj Sínoca.
www.borinotstqt.bandcamp.com

FANNULLARE
Con i Fannullare oggetti d’uso domestico, come frullatori o spremiagrumi, si trasformano in imprevedibili droni mutanti, un modem squartato fraseggia con un’ocarina, mentre tessuti ritmici asimmetrici emergono di continuo da un plasma cangiante di suoni snaturati.
www.fannullare.tumblr.com

GOOD COP/NAUGHTY COP
good cop / naughty cop è costituito dal chitarrista classico / riparatore di biciclette Zac Stibbs (AU, 1983) e dal compositore / musicista Sjoerd Leijten (NL, 1983). La tecnologia unita a strumenti acustici permette loro di suonare una musica elettroacustica aperta.
www.goodcopnaughtycop.wordpress.com

KID MEETS COUGAR
Collaborazione audiovisiva elettro-organica di una coppia di Las Vegas, Courtney Carroll e Brett Bolton. Durante i loro live, utilizzano contemporaneamente più strumenti, trade vocals, e creano video-proiezioni mappate che accompagnano il loro sinuoso elettro-pop.
www.kidmeetscougar.com

SIMONE PAPPALARDO E DIEGO MANFREDA
Una ricerca sul potenziale compositivo del tono di colore emesso da campi elettromagnetici variabili. Una lettura di un brano tratto dalle storie di Edgar Allan Poe, giocando con gli strumenti di uso quotidiano che emettono campi elettromagnetici e con strumenti elettromagnetici auto-costruiti.
www.simone-pappalardo.it

THE LAST PLACE (LEFT)
Con i The Last Place (Left) il compositore Marcel Saegesser crea un fragile paesaggio sonoro. Musica elettronica unita inseparabilmente a un violino baritono e a una fisarmonica. L’artista Anna Schölß usa questi suoni come sottofondo per posizionare, nella sala da concerto, i suoi oggetti-tenda di ispirazione nomade, firmati INTENTS.
www.marcelsaegesser.com

VINCITORE KERNEL LAB

ANGELO FERRARA
Batterista, Sound Designer, Compositore Elettronico, VJ, Video-Artista. Fondatore di ELEPHANT/011, con cui si occupa di audio, video, installazioni, eventi, soluzioni pubblicitarie innovative.
www.kernellab.net

 
    Audiovisual Mapping
Proiezioni architetturali sulla facciata sud di Villa Tittoni Traversi rivolta verso il parco. Performance live, corti e VJ set. Una reinterpretazione dell’architettura neoclassica da parte di giovani artisti e ospiti internazionali attraverso nuove e spettacolari soluzioni audiovisive.
 
ARTISTI INVITATI

AREAODEON
Oltre a progetti di arte pubblica partecipata, eventi e installazioni interattive, AreaOdeon indirizza la propria ricerca artistica anche in ambito audiovisivo, sviluppando performance di audiovisual mapping che pongono particolare accento sul rapporto tra contesto architettonico, cultura e storia territoriale. Tra le performance prodotte, quella realizzata presso Villa Reale di Monza -patrimonio storico/artistico della Lombardia- con 4500mq di proiezione a 270° e sistema audio spazializzato ottofonico, è tra i sistemi più complessi e immersivi realizzati.
www.areaodeon.org

ARTISTI SELEZIONATI

AMBIENTARTLAB
Collettivo di artisti e designer provenienti dalle arti mediali, dall’architettura, dal suono sperimentale, dalla ricerca sullo spazio. Negli anni, ha sviluppato installazioni audio-visive e performance in un processo dialettico, concentrandosi sull’interattività e l’arte generativa.
www.ambientartlab.at

ANDREA GIANSANTI
Il mito di Prometeo ha sempre rappresentato per l’umanità intera un feroce monito che intima prudenza nell’osare. La nostra opera “riflette” sulle ragioni che spingono questo semi-dio a ru- bare i segreti della natura per offrire ad un popolo, spesso immeritevole, la capacità di essere libero.
www.vimeo.com/andreagiansanti

INDEFINITEVJ
Grafico del movimento dedicato alle perfomance visive live. I suoi set combinano animazioni grafiche in 3D e suggestioni autogenerative. Si è esibito in tutto il mondo a feste, concerti e festival ed è un membro attivo della community VJ svizzera.
www.indefinitevj.ch

JOÃO BEIRA
Artista dei nuovi media, visual performer e ricercatore PhD presso l’Università del Texas, si concentra su temi quali la vita mediata e cinema live. E’ anche il fondatore del progetto di visual performance Datagrama.
www.joaobeira.com | www.datagrama.webs.com

K137
Video artista che lavora dal 2002 nell’ambito del teatro sperimentale e live performance, occupandosi di progettazione e realizzazione di sistemi audiovisivi, videomaking, patchworking software. Condensa il suo linguaggio espressivo nella realizzazione di visual e vjset per musica elettronica.
www.facebook.com/pages/k137

LUCKYASSEMBLER
Network di artisti visivi dedicato al vjing, alle animazioni in 3D e al video editing.
www.luckyassembler.com

MIKETODD + KINGBRITT
Residente a Philadelphia, King Britt ha costruito il suo percorso come produttore, musicista, e DJ per più di 20 anni. Mike Todd è un ingegnere e Vj di Portland, che utilizza sistemi generativi per creare effetti in tempo reale. Insieme si esibiscono condividendo sperimentazioni che congiungono i mondi dell’audio e del video.
www.kingbritt.com | www.miketodd.info

SEVE
Sévenerin Leblanc, alias Seve, è un designer grafico e un artista visuale.
Céline è responsabile della mediazione pedagogica all’interno di Heure Exquise! Ideatrice e direttrice di festival (visiosonic, Paysage electroniques). Offre a Steve il suo materiale fotografico.
www.cuisinegraphique.com | www.exquise.org

SINOCA
Artista visuale che, nutrendosi di nuove tecnologie nella cultura contemporanea, compone e combina video live, interagendo con la musica, trasmettendo sensazioni e ritmo in una sessione live dove l’immagine è tanto importante quanto il suono. All’interno dei parametri dei nuovi media, porta il Vjing a un nuovo livello attraverso la tecnica del video mapping, tramite l’animazione di volumi che, perdendo la loro staticità, si trasformano in superfici dinamiche
www.sinoca.cat

SPACE F!GHT
Esperienza audiovisiva che esplora la comunicazione tra le visualizzazioni e gli strumenti musicali. L’esibizione è un live elaborato da effetti che enfatizzano l’idiosincrasia dei musicisti.
www.spcfght.bandcamp.com

STEREOCHROME
Luca Agnani e Claudio Cimini fin dal 2002 lavorano come visual designer sull’architettura italiana. Il loro lavoro è un viaggio tra colori, ombre e fisicità 3D.
www.131076.com

THETIS
Artista del video e un editor residente ad Amsterdam. Ha studiato teoria del Film e indagine sui Media. Il suo lavoro è caratterizzato dalla combinazione di strati, realtà e spazi.
Il suo scopo è quello di portare le esperienze cinematografiche fuori dai loro spazi convenzionali tramite l’uso di nuovi media e nuove tecniche.
www.facebook.com/thetis.parmenidou

WELOVECODE/TIGERLAB
Il progetto collaborativo tra Welovecode e Tigrelab unisce due mondi: creatività grafica in 3D e motion graphics di Tigrelab e video generativi e interazione fisica di Welovecode.
www.welovecode.net | www.tigrelab.com

VINCITORE KERNEL LAB

ROBERTA ORLANDO
Produttrice e operatrice audio-video, direttrice della fotografia, light designer e performer. Realizza mostre di fotografia, videoclip e progetti artistici tra Europa e Stati Uniti e produce musica elettronica con il duo Spleenveil.
www.kernellab.net

 
    Interactive & Digital Art
Una mostra collettiva dedicata all’esplorazione “digi-mediale” e ai sistemi di interattività legati a strumenti espressivi tecnologici: opere “born digital”, software art, robotica, net art, sound art, arte cinetica, elettronica, arte generativa, installazioni interattive, video-istallazioni.
 
ARTISTI SELEZIONATI

INTERINDISCIPLINATE
Collettivo artistico dedicato all’interazione tra arte, moda e tecnologia. Il lavoro nasce da una prospettiva interdisciplinare che combina il linguaggio della moda con le tecnologia digitali per incrementare la consapevolezza su tematiche sociali e ambientali.
www.interindisciplinate.eu

LUSTIX
Nella convergenza delle discipline, Gabriel Pulecio [grafica] si unisce a Mike Russek [fisica] e Chris Lane per la seconda installazione di Metalloid Trooper, questa volta interattiva e basata su un’esperienza live.
www.lustix.com

NUNO SERRAO
Come artista, il suo lavoro riflette un passato multidisciplinare. Ha cominciato come programmatore agli inizi degli anni ’90, è passato al design nella metà degli stessi anni ed è stato premiato come Flash Evangelist nei primi anni 2000. Attualmente investiga l’arte interattiva pur mantenendo nel frattempo il suo lavoro di direttore artistico presso urbanistasdigitais.
www.discloseprojectpaperclip.com

TVIGA VASILYEVA
Crea lavori “site-specific” e interdisciplinari, esplorando il paesaggio, la natura e l’ambiente. La pratica artistica di Tviga abbraccia anche l’uso della tecnologia, audio, video e della scultura e spesso prevede la collaborazione con una vasta gamma di organizzazioni e altri professionisti.
www.tviga.com

XEX GRP.
Studio creativo basato ad Hong Kong. Lo studio formatosi nel 2008 si focalizza sulle creazioni artistiche multimediali. Il gruppo è stato invitato a vari festival, proiezioni e performance internazionali e ha esposto in diverse città, incluse Shangai, Tokyo, Korea, Taiwan, Norvegia, e Argentina… XEX significa creazione sulla non-esistenza.
www.xex.hk/blog

VINCITORE KERNEL LAB

MATTEO RIVA
Ingegnere elettronico. Regista, autore e performer per la compagnia teatrale “Musical Box”. Collabora con Zetalab, studio di design a Milano, per cui realizza opere digitali interattive a scopo pubblicitario, didattico o museale.
www.kernellab.net

 
    Temporary Architecture
Un bando di idee per contribuire al dibattito sulle nuove dinamiche di trasformazione urbana che interessano la città e il territorio di Desio, in particolare lo spazio urbano situato lungo l’asse viario su cui affaccia Villa Tittoni, attraverso l’inserimento di strutture leggere, temporanee e/o riutilizzabili. Una mostra che raccoglie le proposte progettuali più interessanti accanto ad alcuni lavori di progettisti internazionali.
 
ARTISTI INVITATI

ADAM NATHANIEL FURMAN
Fondatore (assieme a Marco Ginex) dello studio di architettura e design Madam Studio, e co-direttore del Saturated Space Research Cluster all’Architectural Association (Londra). Insegna, scrive, progetta e collabora nei campi delle arti visive e applicate, del design e dell’architettura, generalmente portando uno sguardo fortemente critico affiancato alla ricerca formale ed estetica legata ai new media.
www.adamnathanielfurman.blogspot.it

BASURAMA
Forum di discussione sulla spazzatura, i rifiuti ed il riuso in tutte le sue forme e i suoi possibili significati. Si è formato alla Facoltà di Architettura di Madrid (ETSAM) nel 2001 e, da allora, si è evoluto ed ha acquisito nuove forme. L’obiettivo è studiare i fenomeni inerenti la produzione massiva di rifiuti reali e virtuali nella società dei consumi, fornendo punti di vista sull’argomento che possano generare pensieri e atteggiamenti nuovi.
www.basurama.org

ELECTROLAND LLC
Fondato nel 2002 da Cameron McNall e Damon Seeley. La maggior parte dei loro lavori sono progetti di arte pubblica e grandi installazioni elettroniche. Collaborano con i principali studi di architettura nordamericani. Il lavoro di Electroland ha trovato ampi riscontri in pubblicazioni internazionali ed è stato esposto al MOMA ed alla Triennale del Cooper Hewitt National Design Museum di New York.
www.electroland.net

LUCA DIFFUSE
Architetto e scrittore. Nel 2010 ha aperto Writing extended explanations, la sua agenzia di architettura con base a Roma. Gli piace lavorare a piccoli progetti. Architetture capaci di diffondere nella città un approccio poetico alla vita negli spazi publici. Ha ricevuto diversi riconoscimenti per il suo lavoro ed è stato premiato in numerosi concorsi. Partecipa a piattaforme di ricerca come ad es. Lo-fi architecture, producendo libri, mostre, workshop.
www.lucadiffuse.net

NL ARCHITECTS
Ufficialmente fondato nel 1997, ma la collaborazione tra i quattro soci Pieter Bannenberg, Walter van Dijk, Kamiel Klaasse e Mark Linnemann è iniziata nei primi anni ’90 quando erano studenti presso la Technical University di Delft. I loro progetti sono caratterizzati da estrema sensibilità per gli aspetti più ordinari della realtà urbana e suburbana della società occidentale e cercano di esaurire il potenziale inesplorato delle cose che ci circondano.
www.nlarchitects.nl

PLASTIQUE FANTASTIQUE
Fondato a Berlino nel 1999, Plastique Fantastique è un collettivo per l’architettura temporanea che esplora le possibilità performative degli ambienti urbani considerando la città come un laboratorio per spazi temporanei. Le sue strutture sintetiche influiscono sugli spazi circostanti come fa una bolla di sapone: simile ad un corpo estraneo, che occupa e muta lo spazio urbano. I loro interventi cambiano il nostro modo di percepire e interagire con gli ambienti urbani.
www.plastique-fantastique.de

ARTISTI SELEZIONATI

CORG
Giancarlo Covino e Agostino Granato sono architetti.
Dal 2006 lavorano insieme con l’acronimo CORG. Architettura, urbanistica, design, arte, satira e grafica: i loro progetti interpretano il territorio, soddisfacendo il presente e le sue trasformazioni.
www.corg.it

MIRO ARCHITETTI
Studio di architettura con sede a Bologna. Fin dalla sua fondazione nel 2009 ha vinto numerosi premi e concorsi che svolgono una continua ricerca sullo spazio costruito e la sua dimensione artistica. Nel 2011 New Italian Blood incluse MIRO nella Top Ten degli architetti italiani under 36.
www.miroarchitetti.blogspot.it

VINCITORE KERNEL LAB

MIRKO QUARZO
Laureato in Scultura all’Accademia di Belle Arti di Bologna, ha realizzato e collaborato a diversi progetti al museo Maga [Gallarate], al MAMBO [Bologna] e alla Galleria La Pillola [Bologna].
www.kernellab.net

 


Kernel Festival è ideato, sviluppato e prodotto da AreaOdeon, associazione no profit che dal 2005 promuove l’arte e la cultura contemporanea come veicoli di conoscenza e crescita comune, di coinvolgimento e partecipazione attiva, in un orizzonte di continue collaborazioni con numerose realtà internazionali. Le attività di AreaOdeon si declinano in diversi ambiti artistici di intervento: installazioni, performance, rassegne, workshop, formazione, comunicazione, in una costante ricerca e sviluppo culturale. Sensibile alle potenzialità espressive della tecnologia, AreaOdeon ha indirizzato negli anni la propria ricerca artistica all’ambito audiovisivo ed interattivo, sviluppando performance di audiovisual 3D mapping che pongono particolare accento sullo stretto rapporto tra arti visive, eccellenze architettoniche, contesti culturali e riferimenti storici. www.areaodeon.org

 


www.kernelfestival.net

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+