The Jeffersons

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+


The Jeffersons
(1975-1985) / titolo italiano: I Jefferson)

Prima emissione USA: 18 gennaio 1975
Ultima emissione USA: 23 luglio 1985

Interpreti e personaggi
Sherman Hemsley (George Jefferson), Isabel Sanford (Louise Jefferson), Marla Gibbs (Florence Johnston), Roxie Roker (Helen Willis), Franklin Cover (Tom Willis), Mike Evans (Lionel Jefferson, 1975-1979), Berlinda Tolbert (Jenny Willis Jefferson), Paul Benedict (Harry Bentley), Zara Cully (Mother Jefferson, 1975-1978), Damon Evans (Lionel Jefferson, 1975-1978), Ned Wertimer (Ralph il portiere)

Creatore
Norman Lear

Spunto

George e Louise Jefferson sono riusciti a fare il grande salto grazie al lavoro di lui nel settore delle lavanderie e si trasferiscono a Manhattan dai Queens, dove erano vicini di casa della famiglia Bunker di “All in the Family”. Qui per Louise è sempre più difficile tenere a bada lo smisurato ego di George, le cui smanie di grandezza sono sempre più incontrollabili. Le storie li vedono interagire con i vicini di casa Tom e Helen, la cui figlia è fidanzata con il loro figlio Lionel.

La serie

“The Jeffersons”, nato come spin-off di “All in the Family“, riuscì presto a trovare una sua strada, distaccata da quella dell’originale, diventando una tra le serie più seguite e longeve di tutti i tempi, con le sue undici stagioni di vita e di costante successo.
Sono molti gli elementi che la accomunano alla serie originale: George Jefferson, il capofamiglia, è un clone di Archie: tanto quest’ultimo aveva un’avversione verso i neri tanto George la prova verso i bianchi. L’elemento che li distingue è la ricchezza: George, proprietario di una lavanderia, è riuscito ad trasformare la sua attività in una catena di negozi e quindi, grazie alla ricchezza raggiunta, a soddisfare il suo bisogno di riconoscimento sociale attraverso un lussuoso appartamento a Manhattan, una collaboratrice domestica (ben poco collaborante) e numerosi acquisti di inutili status symbol.
In casa Jefferson abitano Louise, la moglie da lui chiamata Weezie, una donna sensata e con i piedi ben piantati a terra, il loro unico figlio Lionel e Florence, la cameriera sfacciata promotrice di tanti battibecchi. Grande spazio nella serie hanno anche Tom e Helen Willis, oggetto di tremende battute per il loro essere una coppia multirazziale. Tom e Helen sono genitori di Jenny, che diventerà la fidanzata prima e quindi la moglie di Lionel con il quale formerà a sua volta una coppia mista (lei è bianca) con grande disdoro di George. Nella stagione 1978-1979 fece anche la sua comparsa Alan Willis, figlio di Tom e Helen, di ritorno da un lungo periodo trascorso in una comune e motivo di costante irritazione per George e lo stesso Tom.
“The Jeffersons” è fondamentalmente una commedia di caratteri e, contrariamente alla serie da cui trae origine, i temi sociali rimangono decisamente – salvo alcune sporadiche situazioni – sullo sfondo. Il fulcro è il personaggio di George e gli altri personaggi, dalla linguacciuta Florence ai vicini di casa, sono fondamentalmente sue solidissime spalle comiche, rese forti non solo dalla scrittura ma anche dall’affiatamento di un cast particolarmente ben assortito. “The Jeffersons” era e rimane una serie dalle ambizioni puramente comiche, dalla durata che ne testimonia il successo.

Panda Chutney

Personaggi e interpreti

George Jefferson (Sherman Hemsley)

E’ lo specchio esatto di Archie di “All in the Family”, del quale condivide le opinioni e la visione generale della vita pur da opposte prospettive.
George ha la stessa opinione dei bianchi che Archie ha dei neri, cosa che lascia esterrefatti entrambi ma non si accorgono delle loro similitudini perché, impegnati ad urlarsi addosso, non ascoltano mai l’uno le opinioni dell’altro.
E’ proprietario di una lavanderia che gli procura molte soddisfazioni, tanto da potergli permettere il salto di qualità raccontato nella serie.

Louise Jefferson (Isabel Sanford)

Louise vive in fondo la stessa posizione di Edith, moglie di Archie, in quanto moglie ma, essendo un po’ più energica e equilibrata della sua amica, riesce a tenere maggiormente a bada suo marito. Spiritosa e decisa, non lesina sarcasmo nei confronti del marito.

Lionel Jefferson (Mike Evans)


Il figlio di Louise e George è, come Mike, un brillante studente universitario. Suo padre non perde occasione per rimproverarlo per la sua relazione con Jenny Willis, figlia di Tom e Helen, bianca di pelle.


Premi Emmy

1983

Migliore montaggio video per una serie a Larry Harris (per l’episodio Change of a Dollar);

1981

premio migliore attrice protagonista in una serie televisiva (categoria commedie) a Isabel Sanford.

Posizione nella classifica Nielsen degli ascolti

settembre 1975-aprile 1976: –
settembre 1976-aprile 1977: 24
settembre 1977-aprile 1978: –
settembre 1978-aprile 1979: –
settembre 1979.aprile 1980: 8
settembre 1980-aprile 1981: 6
settembre 1981-aprile 1982: 3
settembre 1982-aprile 1983: 12
settembre 1983-aprile 1984: 19
settembre 1984-aprile 1985: –
settembre 1977-aprile 1978: 4 (“Laverne & Shirley”)
settembre 1978-aprile 1979: 9 (“Laverne & Shirley”)

 

Curiosità sulla serie

La serie iniziò con il ruolo di Lionel interpretato da Mike Evans, li quale lasciò il cast nell’autunno e venne sostituito da Damon Evans (nessuna parentela). Quando questi lasciò la serie, nell’autunno del 1979, a vestire i panni di Lionel tornò Mike Evans.

A cantare il tema di apertura e chiusura era Ja’net DuBois, ossia la Willona Woods della serie Good Times, derivata da Maude.


Serie derivata da

All In the Family (1971-1979)

Registi
Paul Benedict, Bob Lally, John Rich, Oz Scott, Jack Shea, Jack Shea, Arlando Smith

Autori
Don Nicholl, Michael Ross, Bernie West, Barry Harmon, Harve Brosten, Perry Grant, Dick Bensfield, Roger Shulman, John Baskin, Mike Milligan, Jay Moriarty, Gordon Mitchell, Lloyd Turner, Jerry Perzigian, Don Seiger, Dixie Brown Grossman, Bob Baublitz, Peter Casey, David Lee, Kurt Taylor, Ron Leavitt, Marcy Vosburgh, Michael S. Baser, Barbara Berkowitz, Marty Farrell, Norman Lear, Michael G. Moye, Don Nicholl, Brian Pollack, Joe Rosario, Michael Ross, Oz Scott, Rick Shaw, Stephen Sustarsic.

Produzione
CBS Television, Embassy Television, Ragamuffin Inc., TAT Communications Company, The NRW Company

Produttori
David W. Duclon, Don Nicholl, Jerry Perzigian, Sy Rosen, Michael Ross, Jack Shea

Musiche originali
Roger Kellaway

Tema iniziale
“Moving On Up” di Jeff Barry e Ja’net DuBois
cantato da Ja’net DuBois

Numero di episodi
253 suddivisi in undici stagioni

Durata per episodio
circa 25 minuti

Fonti
Tim Brooks, Earle F. Marsh, “The Complete Directory to Prime Time Network and Cable TV Shows, 1946-Present”, Ballantine Books, Nona edizione (16 ottobre 2007);
Donna McCrohan, “Archie & Edith, Mike & Gloria: The Tumultuous History of All in the Family”, Workman Publishing Company, prima edizione (primo gennaio 1988);
wikipedia.org
IMDb.com


DVD

The Jeffersons – The Complete First Season

The Jeffersons – The Complete Second Season

The Jeffersons – The Complete Third Season

The Jeffersons – The Complete Fourth Season

The Jeffersons – The Complete Fifth Season

The Jeffersons – The Complete Sixth Season

The Jeffersons : Fan Favorites

LIBRI

Archie & Edith, Mike & Gloria: The Tumultuous History of All in the Family

LmvnfB, la storia della sticom attraverso le serie più rappresentative

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+