Trieste // Prima che vi uccidano. Giuseppe Fava, idea di un’isola

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+


Nomadica presenta in collaborazione con Fondazione Fava, I Milleocchi, Fuori Orario

Prima che vi uccidano. Giuseppe Fava, idea di un’isola
Omaggio al cinema di Giuseppe Fava in un percorso itinerante da Trieste a Catania

TRIESTE | 14/20 settembre 2012
Cinema Ariston @ I Milleocchi – festival internazionale del cinema e delle arti

 

Giuseppe Fava è stato scrittore, giornalista, drammaturgo, sceneggiatore, pittore. Nato a Palazzolo Acreide (SR) nel 1925, fu ucciso a Catania nel gennaio del 1984, mandante esecutore fu Nitto Santapaola.

Nel 1979, Mario Giusti, già direttore del teatro Stabile di Catania che Giuseppe Fava stava rinnovando con le sue opere, diviene responsabile della programmazione della Terza Rete siciliana della RAI per la quale commissiona, su proposta dello stesso Fava, sei episodi televisivi che raccontino “gli aspetti più agghiaccianti dell’isola”. Dall’intera opera di Giuseppe Fava – dalle inchieste, dal teatro, dai romanzi – nasce questo nuovo “processo alla Sicilia”, in 16mm, tra teatro e documentario, dal titolo “Siciliani”. Un lungo viaggio nell’isola la cui regia fu affidata a Vittorio Sindoni (che portò con se Riz Ortolani per la colonna sonora): dalla vecchia alla nuova mafia (Da Villalba a Palermo. Cronache di mafia), lo scandalo dei terremotati della Valle del Belice (L’occasione mancata), la miseria in cui i bambini vengono fatti emigranti (La rivoluzione mancata), i “paesi buoni” senza criminalità ma “morti” (La conversazione mai interrotta), la devastazione delle industrie e la beffa delle miniere (Opere Buffe), l’emigrazione forzata (Gaetano Falsaperla, emigrante). Le sei puntate vennero trasmesse una sola volta in diffusione nazionale nel 1982, per poi cadere nell’oblio. Riscopriamo così, a trent’anni di distanza, la visione di Giuseppe Fava, la sua “idea di un’isola” costruita e ridata attraverso l’uso del mezzo cinematografico.

_________________

 

Lunedì 17 settembre ore 20.45
Apertura dell’omaggio itinerante a Giuseppe Fava, alla presenza della figlia Elena Fava
Da Villalba a Palermo. Cronache di mafia di Vittorio Sindoni, 55’
"Passione di Michele" lettura dell’attrice Marta Bifano di un breve brano dal romanzo di Giuseppe Fava scritto in parallelo al film di Schroeter.
Palermo oder Wolfsburg di Werner Schroeter, 175’, sott.it./ted

 

Martedì 18 settembre ore 14.30
L’occasione mancata di Vittorio Sindoni, 31’
Opere buffe di Vittorio Sindoni, 30’
La rivoluzione mancata di Vittorio Sindoni, 31’

ore 19.15
Città-STATO (24 frammenti) di Giuseppe Spina, 80’. Alla presenza del regista

 

Mercoledì 19 settembre ore 10.30
La conversazione mai interrotta di Vittorio Sindoni, 32’
Gaetano Falsaperla emigrante di Vittorio Sindoni, 31’

[serie Effetto luna sulla Sicilia ellenica – con i film]:
Clowns del teatro antico ovvero Il miles siciliano di Giuseppe Fava, 29’
Il tempo, la bellezza, il silenzio di Giuseppe Fava, 28’
Anonimo Siciliano di Giuseppe Fava, 58’

 

_________________

all’interno de “I mille occhi” segnaliamo inoltre:

“L’avventura dell’esilio. Premio Anno uno a Marc Scialom”

Mercoledì 19 settembre ore 17.15
Apertura dell’omaggio per il premio Anno uno a Marc Scialom, alla sua presenza, e con Chloé Scialom, Jean-François Neplaz, Giuseppe Spina, Federico Rossin, Dario Marchiori, Mila Lazic.
Exils di Marc Scialom, 17’.
La parole perdue di Marc Scialom, 8’.
Lettre à la prison di Marc Scialom, 70’, sott.it./ingl.

Giovedì 20 settembre ore 14.30
Alphéa di Chloé Scialom, 19’, sott.it./ingl. Anteprima italiana.
La ballade de Quidam et Lambda di Chloé Scialom e Nicolas Le Bras, 62’, sott.it. Anteprima assoluta, alla presenza degli autori.
Nuit sur la mer di Marc Scialom, 95’, sott.it. Anteprima europea, con consegna del Premio Anno uno a Marc Scialom

 


L’omaggio a Giuseppe Fava, curato da Nomadica è realizzato in collaborazione con:
Fondazione Fava (CT)
I Mille occhi – festival internazionale del cinema e delle arti (Trieste)
Fuori Orario – RaiTre (Roma)
e con l’intervento del Coordinamento Fava (Palazzolo Acreide – SR)

Per il programma completo de "I milleocchi" : imilleocchi.com
Per seguire Nomadica: nomadica.eu

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+