Il meglio del 2012 – Andrea Inzerillo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

«Amo molto parlare di niente. È l’unico argomento di cui so tutto»
– Oscar Wilde –

 

Anche quest’anno vogliamo giocare con i film e con il calendario.
Abbiamo chiesto a amici e collaboratori, professionisti del settore e cinefili, un elenco dei 5 migliori film usciti, o visti per la prima volta, durante l’anno solare 2012.
Concluderemo a gennaio inoltrato, stilando una classifica del meglio del meglio e un elenco delle segnalazioni… come fatto lo scorso anno.

 

 

Andrea Inzerillo

Collaboratore di Rapporto Confidenziale e direttore artistico del Sicilia Queer filmfest

Reality
di Matteo Garrone
(Italia-Francia/2012)

L’ossessione dei nostri tempi (non certo il grande fratello). Altro che film fuori tempo massimo.

Jaurès
di Vincent Dieutre
(Francia/2012)

L’amore, come solo i francesi sanno raccontarlo.

Meet Me in St. Louis
Titolo italiano: Incontriamoci a Saint Louis
di Vincente Minnelli
(USA/1944)

We will dance the hoochie coochie, I will be your tootsie wootsie.

La guerre est déclarée
Titolo internazionale: Declaration of War
Titolo italiano: La guerra è dichiarata
Valerie Donzelli
(Francia/2011)

L’amore, come solo i francesi sanno raccontarlo.

   

The Story of Film: An Odyssey
di Mark Cousins
(UK/2011 – serie tv)

E su questo baro. Non l’ho visto, ma ne ho sentito parlare due volte a Hollywood Party, dall’autore e dal distributore italiano, ed è stata una folgorazione. Non oso spacchettare il cofanetto. Diciamo che è una promessa del 2012, che spero non venga delusa nel 2013.

 

 

Inutile aggiungere che questa lista è colpevolmente viziata da troppe lacune, ma quelli sopra sono cinque colpi al cuore.

 

 

Dei titoli selezionati da Andrea Inzerillo tra il meglio del 2012, su RC puoi trovare:
"Reality" di Matteo Garrone – recensione a cura di Michele Salvezza
Vincente Minnelli – a cura di Olivier Père
"La guerre est déclarée" di Valerie Donzelli – recensione a cura di Roberto Rippa

 

 

cover image: Reality di Matteo Garrone

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+