Berlinale 63 // Tutti i premi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Conclusa la 63esima Berlinale è tempo di Palmares. Una pioggia di premi suddivisi nelle innumerevoli categorie che riportiamo in maniera completa e integrale, per non farvi sfuggire nessuno dei titoli interessanti usciti dal principale festival tedesco.
Intanto Rapporto Confidenziale prepara lo speciale dedicato al festival berlinese che sarà pubblicato sul numero 38 del periodico.

 

+ + +

 

PREMI DELLA GIURIA INTERNAZIONALE

Assegnati dalla giuria presieduta da Wong Kar Wai e composta da Susanne Bier, Tim Robbins, Shirin Neshat, Athina Rachel Tsangari, Andreas Dresen e Ellen Kuras.

 

ORSO D’ORO PER IL MIGLIOR FILM

Poziţia Copilului (Child’s Pose)
di Călin Peter Netzer
Romania/2012

 

GRAN PREMIO DELLA GIURIA – ORSO D’ARGENTO

Epizoda u životu berača željeza (An Episode in the Life of an Iron Picker)
di Danis Tanović
Bosnia ed Herzegovina-Francia-Slovenia/2013

 

ALFRED BAUER PRIZ – ORSO D’ARGENTO
In memoria del fondatore del festival – per l’opera che apre nuove prospettive

Vic+Flo ont vu un ours (Vic+Flo Saw a Bear)
di Denis Côté
Canada/2013

 

PREMIO PER LA MIGLIOR REGIA – ORSO D’ARGENTO

David Gordon Green per il film
Prince Avalanche
USA/2013

 

PREMIO PER LA MIGLIORE ATTRICE – ORSO D’ARGENTO

Paulina García per
Gloria
di Sebastián Lelio
Cile-Spagna/2012

 

PREMIO PER IL MIGLIOR ATTORE – ORSO D’ARGENTO

Nazif Mujić per
Epizoda u životu berača željeza (An Episode in the Life of an Iron Picker)
di Danis Tanović
Bosnia ed Herzegovina-Francia-Slovenia/2013

 

PREMIO PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA – ORSO D’ARGENTO

Jafar Panahi per
Pardé (Closed Curtain)
di Jafar Panahi e Kamboziya Partovi
Iran/2013

 

PREMIO PER IL MIGLIOR CONTRIBUTO ARTISTICO

Aziz Zhambakiyev per il ruolo di operatore in
Uroki Garmonii (Harmony Lessons)
di Emir Baigazin
Kazakhistan-Germania-Francia/2013

 

MENZIONI SPECIALI

Promised Land
di Gus Van Sant
USA/2012

Layla Fourie
di Pia Marais
Germania-Sud Africa-Francia-Paesi Bassi/2013

 

+ + +

 

PREMI DELLA GIURIA INTERNAZIONALE CORTOMETRAGGI

Assegnati dalla giuria composta da Javier Fesser, Hong Hyosook e Susanne Pfeffer

 

ORSO D’ORO PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

La Fugue (The Runaway)
di Jean-Bernard Marlin
Francia/2013

 

PREMIO DELLA GIURIA – ORSO D’ARGENTO

die ruhe bleibt (remains quiet)
di Stefan Kriekhaus
Germania/2013

 

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO NOMINATO AGLI EUROPEAN FILM AWARDS 2013

Misterio (Mystery)
di Chema García Ibarra
Spagna/2013

 

+ + +

 

PREMIO DELLA GIURIA RAGAZZI – GENERATION KPLUS

 

ORSO DI CRISTALLO PER IL MIGLIOR FILM

The Rocket
di Kim Mordaunt
Australia/2013

 

MENZIONE SPECIALE

Satellite Boy
di Catriona McKenzie
Australia/2012

 

ORSO DI CRISTALLO PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

The Amber Amulet
di Matthew Moore
Australia/2012

 

MENZIONE SPECIALE

Ezi un lielpilseta (Hedgehogs and the City)
di Ēvalds Lācis
Lituania/2013

 

+ + +

 

PREMI DELLA GIURIA INTERNAZIONALE CONCORSO GENERATION KPLUS

 

GRAN PREMIO DELLA GIURIA INTERNAZIONALE GENERATION KPLUS

Mammu, es Tevi mīlu (Mother, I Love You)
di Jānis Nords
Lituania/2013

 

MENZIONE SPECIALE

Satellite Boy
di Catriona McKenzie
Australia/2012

 

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA INTERNAZIONALE GENERATION KPLUS

Cheong
di Kim Jung-in
Corea del sud/2012

 

MENZIONE SPECIALE

Ezi un lielpilseta (Hedgehogs and the City)
di Ēvalds Lācis
Lituania/2013

 

PREMI DELLA GIURIA GIOVANI DEL CONCORSO GENERATION 14PLUS

 

ORSO DI CRISTALLO PER IL MIGLIOR FILM

Baby Blues
di Kasia Rosłaniec
Polonia/2012

 

MENZIONE SPECIALE

Pluto
di Shin Su-won
Corea del sud/2012

 

ORSO DI CRISTALLO PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

Rabbitland
di Ana Nedeljković e Nikola Majdak
Serbia/2012

 

MENZIONE SPECIALE

Treffit (The Date)
di Jenni Toivoniemi
Finlandia/2012

 

PREMI DELLA GIURIA INTERNAZIONALE CONCORSO GENERATION 14PLUS

 

GRAN PREMIO DELLA GIURIA INTERNAZIONALE GENERATION 14PLUS

Shopping
di Mark Albiston e Louis Sutherland
Nuova Zelanda/2013

 

MENZIONE SPECIALE

Baby Blues
di Kasia Rosłaniec
Polonia/2012

 

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA INTERNAZIONALE GENERATION 14PLUS PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

Första gången (The First Time)
di Anders Hazelius
Svezia/2013

 

MENZIONE SPECIALE

Barefoot
di Danis Goulet
Canada/2012

 

+ + +

 

PREMIO MIGLIOR OPERA PRIMA ENDOWED BY GWFF

 

PREMIO MIGLIOR OPERA PRIMA

The Rocket
by Kim Mordaunt
Australia/2013
sezione Generation

 

MENZIONE SPECIALE

A batalha de Tabatô (The Battle of Tabatô)
di João Viana
Guinea-Bissau-Portugallo/2013
sezione Forum

 

+ + +

 

PREMI DELLE GIURIE INDIPENDENTI

 

+ + +

 

PREMI GIURIA ECUMENICA

 

SEZIONE CONCORSO INTERNAZIONALE 2013

Gloria
di Sebastián Lelio
Cile-Spagna/2012

 

MENZIONE SPECIALE

Epizoda u životu berača željeza (An Episode in the Life of an Iron Picker)
di Danis Tanović
Bosnia ed Herzegovina-Francia-Slovenia/2013

 

SEZIONE PANORAMA 2013

The Act of Killing
di Joshua Oppenheimer
Danimarca-Norvegia-UK/2012

 

MENZIONE SPECIALE

Inch’Allah
di Anaïs Barbeau-Lavalette
Canada-Francia/2012

 

SEZIONE FORUM 2013

Krugovi (Circles)
di Srdan Golubović
Serbia-Germania-Croazia-Slovenia-Francia/2012

 

MENZIONE SPECIALE

Senzo ni naru (Roots)
di Kaoru Ikeya
Giappone/2013

 

+ + +

 

PREMIO GIURIA FIPRESCI

 

CONCORSO INTERNAZIONALE 2013

Poziţia Copilului (Child’s Pose)
di Călin Peter Netzer
Romania/2012

 

PANORAMA 2013

Inch’Allah
di Anaïs Barbeau-Lavalette
Canada/2012

 

FORUM 2013

Hélio Oiticica
di Cesar Oiticica Filho
Brasile/2012

 

+ + +

 

PRIZE OF THE GUILD OF GERMAN ART HOUSE CINEMAS

Gloria
di Sebastián Lelio
Cile-Spagna/2012

 

+ + +

 

C.I.C.A.E. PRIZES

 

PANORAMA 2013

Rock the Casbah
di Yariv Horowitz
Israele-Francia/2013

 

FORUM 2013

Grzeli nateli dgeebi (In Bloom)
di Nana Ekvtimishvili and Simon Groß
Georgia-Germania-Francia/2013

 

+ + +

 

LABEL EUROPA CINEMAS

The Broken Circle Breakdown
di Felix van Groeningen
Belgio-Paesi Bassi/2012

 

+ + +

 

TEDDY AWARD

 

MIGLIOR FILM 2013

W imię… (In the Name of)
di Małgośka Szumowska
Polonia/2012

 

TEDDY JURY AWARD 2013

Concussion
di Stacie Passon
USA/2012

 

BEST DOCUMENTARY/ESSAY FILM 2013

Bambi
di Sébastien Lifshitz
Francia/2012

 

BEST SHORT FILM 2013

Ta av mig (Undress Me)
di Victor Lindgren
Svezia/2013

 

+ + +

 

MADE IN GERMANY – PERSPEKTIVE FELLOWSHIP

Jan Speckenbach per
Das Klopfen der Steine (The sound of stones)

 

+ + +

 

FGYO-AWARD DIALOGUE EN PERSPECTIVE

Zwei Mütter (Two Mothers)
di Anne Zohra Berrached
Germania/2013

 

MENZIONE SPECIALE

Chiralia
di Santiago Gil
Germania/2013

 

+ + +

 

CALIGARI FILM PRIZE

Hélio Oiticica
di Cesar Oiticica Filho
Brasile/2012

 

+ + +

 

NETPAC PRIZE

Lamma shoftak (When I Saw You)
di Annemarie Jacir
Palestina-Giordania-Emirati Arabi-Grecia/2012

 

+ + +

 

PEACE FILM PRIZE

A World Not Ours
di Mahdi Fleifel
Libano-UK-Danimarca/2012

 

+ + +

 

AMNESTY INTERNATIONAL FILM PRIZE

The Rocket (Die Rakete)
di Kim Mordaunt
Australia/2013

 

+ + +

 

CINEMA FAIRBINDET PRIZE

Art/Violence
di Udi Aloni, Batoul Taleb e Mariam Abu Khaled
Palestina-USA/2013

 

+ + +

 

HEINER CAROW PRIZE

Naked Opera
di Angela Christlieb
Lussemburgo-Germania/2013

 

+ + +

 

PANORAMA AUDIENCE AWARD

 

PREMIO FICTION FILM 2013

The Broken Circle Breakdown
di Felix van Groeningen
Belgio-Paesi Bassi/2012

 

PREMIO DOCUMENTARIO 2013

The Act of Killing
di Joshua Oppenheimer
Danimarca-Norvegia-UK/2012

 

+ + +

 

THE BERLINER MORGENPOST READERS’ JURY

Uroki Garmonii (Harmony Lessons)
di Emir Baigazin
Kazakhstan-Germania-Francia/2013

 

+ + +

 

THE TAGESSPIEGEL READERS’ JURY

Vaters Garten – Die Liebe meiner Eltern (Father’s Garden – The Love of My Parents)
di Peter Liechti
Svizzera/2013

 

+ + +

 

ELSE – THE SIEGESSÄULE READERS’ JURY AWARD

W imię… (In the Name of)
di Małgośka Szumowska
Polonia/2013

 

+ + +

 

ARTE INTERNATIONAL PRIZE

Petar Valchanov per
For The Lesson
Bulgaria/2013

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+