N.B. # Michael Stevenson, Norman McLaren & Giorgio Napolitano

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

N.B. Nota bene. È il titolo della nuova rubrica di Rapporto Confidenziale che prende spunto da The Noteworthy, imperdibile sezione del fondamentale Notebook, un "raccoglitore" aggiornato quotidianamente parte del progetto MUBI (cinema di qualità in streaming). Questa sezione la intendiamo come una lista di cose interessanti, raggruppate un po’ alla rifusa: un magazzino dal quale attingere spunti ma pure (per noi) uno strumento per dare visibilità (quella che possiamo permetterci) a quanto di meritevole si aggira per la rete. Un metodo semplice e diretto per tessere quelle relazioni entro le quali ci muoviamo, ci documentiamo e che amiamo.

 

  • Introducción a la teoría de la probabilidad è un video del 2008 (formato HD e 16mm), in lingua spagnola sottotitolato in inglese, diretto dall’artista neozelandese based in Berlin Michael Stevenson. Una riflessione per immagini in movimento attorno ai concetti di Storia e probabilità che trae spunto dall’omonimo testo, da cui il titolo, scritto da José de Jesús "Chucho" Martínez (Edición del Instituto Nacional de Cultura y de la Guardia Nacional, Panamá 1979) e dalla breve permanenza sulla piccola isola panamense di Contadora dell’ultimo Scià di Persia, Mohammad Reza Pahlavi, durante l’esilio del 1979. Un film d’artista breve (30 minuti) e interessante, profondo ed assai meno enigmatico rispetto a quanto si potrebbe supporre.
    Il video è accompagnato da un’intervista all’autore a cura di Magali Arriola che ne ripercorre la genesi, gli intenti e le ossessioni che la animano.
    Introducción a la teoría de la probabilidad sarà visibile fino al 9 maggio all’interno di Vdrome (piattaforma online ideata e promossa da Mousse, magazine italiano "anagraficamente" ma internazionale per attitudine), interessante spazio espositivo a cura di Edoardo Bonaspetti (che di Mousse è direttore editoriale), Jens Hoffmann, Andrea Lissoni e Filipa Ramos. La prossima opera in programmazione nella "sala" Vdrome sarà, dal 10 al 19 maggio, Postcards from the Desert Island di Adelita Husni-Bey.

 

  • «Norman McLaren (1914–1987) è stato un regista canadese di film d’animazione», dietro alla frase che introduce la sua "voce" in Wikipedia si nasconde un mondo fatto di immagini e intuizioni. Creative Process: Norman McLaren di Donald McWilliams è un documentario di 116 minuti realizzato nel 1990 da Donald McWilliams per il National Film Board of Canada che esplora, attraverso materiale d’archivio, il processo artistico e la storia di uno dei più celebri e influenti Maestri dell’animazione. Il documentario è disponibile in versione integrale, in lingua inglese, sulle pagine dell’NFB canadese.

 

  • La rielezione di Giorgio Napolitano (88 anni a giugno) a Presidente della Repubblica è stato un evento carico di significati e traumi (traumatici significati!). In attesa di somatizzare la decisione dei Grandi Elettori vi proponiamo la sfiziosa rilettura a cura di Racoon Studio. Il video in questione, secondo della serie Mo’ te lo spiego, è stato scritto da Stefano Goitre e diretto dal medesimo con Riccardo Galimberti. Qualcosa di fresco nel Paese si muove… al netto di ciò che non si smuove…

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+