Benevento // Nomadica @ LabUS (novembre-gennaio 2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

John Giorno

LabUS è un atto di resistenza. A LabUS è in atto una resistenza.
Lo spazio LabUS è un progetto in continuo mutamento.

LabUS è un posto fisico, uno spazio aperto al confronto dove è facile ricevere suggestioni e stimoli ma dove è possibile anche proporne. La nostra idea è quella di creare un avamposto dove incontrarsi e discutere, divertirsi, ascoltare musica, incontrare artisti, scrittori, registi e guardare il cinema che non trova spazio nel circuito ufficiale.

 

Ogni domenica, a partire dal 9 Novembre 2014, LabUS ospita gli eventi e gli autori proposti da NOMADICA.

 

Il cinema è già cambiato… non fidatevi di chi vi parla di crisi. È in crisi il vecchio cinema, quello stantio, fatto con i mezzi e le idee di 100 anni fa. È in crisi per chi non ha la possibilità di vedere e vive nella tristezza di economie ormai superate. Il cinema contemporaneo si muove nel sottosuolo, bisogna trovarlo.

 

Sala Nomadica
@ Spazio LabUS
piazza Orsini 1, Benevento
ogni (maledetta) domenica, ore 20.30

 

PROGRAMMAZIONE (novembre 2014 – gennaio 2015)

9 novembre
NINE POEMS IN BASILICATA
di Antonello Faretta (Italia/2007, 55′)

16 novembre
THE GOLDEN TEMPLE
di Enrico Masi (UK-Italia-Francia/2012, 70′)

23 novembre
IL TEMPO DELL’INIZIO
di Luigi Di Gianni (Italia/1974, 130′)

30 novembre
EL TIEMPO DEL NO TIEMPO
di Giuseppe Spina e Giulia Mazzone (Italia-Messico/2013, 44′)
JAZZ PER UN MASSACRO
di Leonardo Carrano e Giuseppe Spina (Italia/2014, 15′)

7 dicembre
LA NAVE NERA. LUIGI DI RUSCIO AD OSLO, UN ITALIANO ALL’INFERNO
di Paolo Marzoni e Angelo Ferracuti (Italia/2014, 57′)

14 dicembre
SAVAGE WITCHES
di Daniel Fawcett e Clara Pais (UK/2012, 70′)

21 dicembre
AETERNA
di Leonardo Carrano (Italia/2012, 58′)

11-18 gennaio
RETROSPETTIVA “PRIMA CHE VI UCCIDANO”
OMAGGIO A GIUSEPPE FAVA

25 gennaio
ANIMAZIONE VOL.1
Cortometraggi italiani contemporanei

 

+ + +

 

LabUS | NOMADICA

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+