Portogallo // 8 ½ – 8. Festa do cinema italiano

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

C'era una volta in America01

8 ½ Festa do Cinema italiano, il cinema italiano nei paesi Lusofoni.
Prima tappa: Lisbona con due anteprime internazionali

 

Anche quest’anno 8½ Festa do Cinema italiano porterà in Portogallo e in altri paesi lusofoni il meglio della produzione cinematografica italiana.

8½ Festa do Cinema italiano comincerà il suo viaggio a Lisbona dal 25 marzo al 2 aprile, spostandosi poi in altre città portoghesi come Porto, Coimbra, Évora e Funchal.

La Festa proseguirà quindi a Giugno la sua avventura verso altre destinazioni lusofone, come Luanda in Angola, Maputo in Mozambico e altre tappe che annunceremo a breve.

L’8ª edizione del festival presenta un programma ricchissimo che include due anteprime internazionali: Noi e la Giulia, il recentissimo successo di Edoardo Leo e l’ultima opera di uno dei registi italiani più apprezzati all’estero, Gabriele Salvatores con Il ragazzo invisibile.

Molte saranno anche le anteprime nazionali, a dimostrazione del legame che il festival ha stretto negli anni con i principali distributori portoghesi. Si inizia con il film d’apertura Le meraviglie presentato al pubblico da Alice Rohrwacher. Assieme a lei saranno presenti anche la l’attrice Alba Rohrwacher e Saverio Costanzo con la loro ultima opera, Hungry Hearts.

Spazio anche ai grandi maestri del cinema italiano con la proiezione di Torneranno i prati di Ermanno Olmi, Il giovane favoloso di Mario Martone e l’anteprima portoghese di Che strano chiamarsi Federico di Ettore Scola.

Altro grande evento sarà la presentazione della serie di culto Gomorra, che sarà proiettata integralmente alla Festa do Cinema Italiano prima di essere trasmessa dalla televisione portoghese.

Tra i film in competizione si risaltano le anteprime portoghesi di Anime nere di Francesco Munzi, Short Skin di Duccio Chiarini assieme a Incompresa di Asia Argento, Le cose belle di Agostino Ferrente e Giovanni Piperno e Più buio di mezzanotte di Sebastiano Riso.

Nell’8ª edizione della Festa do Cinema Italiano ci sarà anche spazio per un FOCUS su una delle regioni più belle e meno conosciute d’Italia: la Basilicata. Grazie alla fruttuosa collaborazione con la Lucana Film Commission e l’APT Basilicata.

Continua anche la collaborazione con Cinemateca Portuguesa – Museu do Cinema grazie alla quale sarà possibile rivedere sul grande schermo tutti i capolavori di Sergio Leone. Punto alto sarà la prima proiezione in Portogallo della versione director’s cut di C’era una volta in America.

Infine, si ricorda che quest’anno l’intera immagine e campagna promozionale della Festa do Cinema Italiano è stata sviluppata da Fabrica, il centro di ricerca di comunicazione del gruppo Benetton. Un’importante collaborazione che contribuisce a incrementare il prestigio e la visibilità del festival.

8 ½ Festa do Cinema italiano è un evento organizzato dall’Associazione Il Sorpasso e da La Cappella Underground, realizzato con il sostegno dell’Ambasciata Italiana, dell’Istituto Italiano di Cultura di Lisbona, della Lucana Film Commission, di Luce Cinecittà, del MIBAC Direzione Generale per il Cinema, di Assicurazioni Generali, Lavazza e Campari Aperol.

 

8 ½ Festa do Cinema italiano 2015 / IL PROGRAMMA

 

PANORAMA

Le meraviglie Alice Rohrwacher

Hungry Hearts Saverio Costanzo

Che strano chiamarsi Federico Ettore Scola

Noi e la Giulia Edoardo Leo

La sedia della felicità Carlo Mazzacurati

torneranno i prati Ermanno Olmi

Il giovane favoloso Mario Martone

I nostri ragazzi Ivano de Matteo

Il ragazzo invisibile Gabriele Salvatores

 

EVENTO SPECIALE

Gomorra La Serie Stefano Sollima, Claudio Cupellini, Francesca Comencini

 

COMPETITIVA

Le cose belle Agostino Ferrente, Giovanni Piperno

In grazia di Dio Edoardo Winspeare

Short Skin Duccio Chiarini

Incompresa Asia Argento

Più buio di mezzanotte Sebastiano Riso

Anime nere Francesco Munzi

 

ALTRE VISIONI

N-Capace Eleonora Danco

Abacuc Luca Ferri

Il treno va a Mosca Federico Ferrone, Michele Manzolini

 

FOCUS BASILICATA

Basilicata Coast to Coast Rocco Papaleo

Sassywood Antonio Andrisani, Vito Cea

Mater Matera Simone Aleandri

 

AMARCORD

Nuovo Cinema Paradiso Giuseppe Tornatore

Once Upon a Time in America – Director’s Cut Sergio Leone

Il buono, il brutto e il cattivo Sergio Leone

 

IL CORTO

Beauty Rino Stefano Tagliaferro

Belva nera Alessio Rigo de Righi, Matteo Zoppis

Bella di Notte Paolo Zucca

Lievito Madre Fulvio Risuleo

La valigia Pier Paolo Paganelli

 

EXTRA

Terra da fraternidade Lorenzo D’Amico de Carvalho

 

www.festadocinemaitaliano.com

 

Festa do cinema italiano_2015

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+