Neil Halloran | The Fallen of World War II (2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

The Fallen of World War II è un documentario interattivo (qui è visibile la sua versione “cinematografica”) che esamina il costo in vite umane della seconda guerra mondiale (militari e civili) e prende in esame anche i dati relativi alla coclusione delle ostilità fino ai giorni nostri. I quindici minuti di data visualization utilizzano la narrazione cinematografica per offrire agli spettatori una nuova e drammatica prospettiva attraverso la quale osservare un momento cruciale della storia.

The Fallen of World War II segue una narrazione lineare ma permette agli spettatori di interagire direttamente, in alcuni momenti specifici, con i dati illustrati.

La parte conclusiva del film trae spunto e ispirazione dal capitolo finale dal saggio di Steven Pinker, The Better Angels of Our Nature: Why Violence Has Declined, Viking Books, 2011 (ed. it. Il declino della violenza: Perché quella che stiamo vivendo è probabilmente l’epoca più pacifica della storia, Mondadori, 2013).

 

CREDITS
Il film è scritto, diretto, codificato e narrato da Neil Halloran. Le musiche originale e il sound design sono opera di Andy Dollerson (la colonna sonora è disponibile su Bandcamp. Al film ha collaborato AlteredQualiea.

SITO UFFICIALE (con versione interattiva del film)

 

DATA SOURCES
World War 2 Casualties Wikipedia Article
Google Fusion table
The Uppsala Conflict Data Program (UCDP)

 





Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+