Luc Dardenne. Dietro i nostri occhi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

dardenne

Luc Dardenne
Dietro i nostri occhi
Un diario

Traduzione: Cinzia Poli
editore: Isbn Edizioni
pagine: 368
anno: 2009
ISBN: 9788876381287

dardenne_diario_isbn

“I Dardenne stanno componendo l’opera più appassionata e coerente del cinema contemporaneo”. The Village Voice
“Sono dei professionisti dello sguardo nel buio, specializzati nel raccontare le asprezze del mondo sottoproletario belga”. The Guardian
“La grandezza dei Dardenne sta proprio nella loro capacità di usare le regole del cinema per mostrarci le tante facce della realtà”. Paolo Mereghetti
“I Dardenne sono due, ma è come fossero un solo cineasta: un unico sguardo, un’idea di film, cioè un’idea del mondo e del modo di filmarlo”. Les Cahiers du Cinéma

Un diario di viaggio lungo quattordici anni, dal 1991 al 2005, attraverso la carriera di due cineasti tra i più significativi e celebrati del nostro tempo. Dietro ai nostri occhi è la testimonianza intima di due fratelli registi che scrivono, producono e dirigono come se fossero una mente sola, realizzando un cinema di storie umane che parte dal dato concreto «per cercare di dimenticare le idee di partenza», secondo le parole di Luc Dardenne, perché il cinema non è altro che un modo per interrogarsi sul nostro presente. Un’immersione nella vita quotidiana di due grandi artisti della nostra epoca, il racconto dettagliato di come un’intuizione può diventare una storia, migliore di qualunque manuale di sceneggiatura o di scrittura creativa.

Luc e Jean-Pierre Dardenne: I cineasti Jean-Pierre e Luc Dardenne, nati in Belgio rispettivamente nel 1951 e nel 1954, hanno realizzato, tra l’altro, La promesse (1996), Rosetta (Palma d’oro al Festival di Cannes, 1999), Il figlio (2002), L’Enfant (Palma d’oro al Festival di Cannes, 2005), e Il matrimonio di Lorna (2008).

[Fonte: http://isbnedizioni.it]

Prezzo di copertina: 16 €
Offerta online: 10 €
Compra online

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+