50 anni di À bout de souffle

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

A bout de souffle01

Quando À bout de souffle (Fino all’ultimo respiro), primo lungometraggio di Jean-Paul Godard (scritto con François Truffaut), comparve sul grande schermo per la prima volta il 16 marzo del 1960, fece grande sensazione. Non si era mai visto nulla di simile prima e contribuì a modificare la grammatica del cinema.

Mentre la pellicola si appresta a tornare in distribuzione negli Stati Uniti grazie a Rialto Film, che si è assicurata i diritti per la distribuzione di una nuova copia con prima al Grauman’s Chinese Theater di Los Angeles, e ovviamente in Francia, in Italia la prima sala ad annunciarsi per la celebrazione è il Modernissimo di Napoli, che terrà una proiezione speciale proprio il 16 prossimo alle ore 23.00.

Socialisme, il nuovo film di Godard è intanto atteso a Cannes e una nuova biografia scritta dallo storico del cinema Antoine De Baecque è in uscita in Francia.

Qualora altre sale in altre città si aggiungessero al festeggiamento con una proiezione del film, aggiorneremo questa pagina.

Cinema Modernissimo, Napoli: www.modernissimo.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+