Groucho Marx. Letti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Groucho Marx,

Letti

postfazione: Franco La Polla
editore: Lindau
collana: Le Storie
pagine: 72
illustrazioni: 15 b/n
formato: 14×21 cm.
anno: 2009
isbn: 978-88-7180-818-5

«Ho sempre rimpianto di aver interrotto la mia educazione in quinta elementare. È piuttosto dura quando ti trovi lì nel gran mondo e cerchi di affettare un atteggiamento sofisticato. La padrona di casa potrebbe snocciolare teorie di Schopenhauer e Kafka. Tu al massimo potresti spingerti alla tabellina del sette.
Per autodifesa divenni un lettore vorace. Uscivo con gli amici, un libro sotto il braccio, e quando la conversazione si faceva intellettuale affondavo il naso tra le pagine e grugnivo insofferente, qualsiasi cosa si dicesse… Leggendo Stephen Leacock, O. Henry e altri loro pari, pensai che avrei potuto cavarmela altrettanto bene. Sarei diventato uno scrittore. Mi cucii delle toppe di cuoio sui gomiti delle giacche, rinunciai ai sigari per la pipa e cominciai a farcire i miei discorsi di parole come “cacofonico” e “parentale”.
Non ci volle molto perché gli editori facessero la fila per la mia prima opera. Dissi al primo arrivato che stavo scrivendo di un argomento caro al cuore di chiunque. Il mio primo libro, lo informai, si sarebbe intitolato Letti. E poi sollevai le sopracciglia in maniera significativa.»

– Groucho Marx

 

L’AUTORE
Terzo dei Marx, Groucho (1895-1977) condivise con i fratelli gran parte della carriera, dalle commedie musicali degli anni ’20 fino ai celebri film degli anni ’30 e ’40. Successivamente interpretò da solo diverse pellicole, ritrovando vasta popolarità come presentatore di un quiz radiotelevisivo. Si avventurò anche nella drammaturgia e nella letteratura.

RECENSIONI
● «I tipi della Lindau, consci che il breve volume in questione sarebbe potuto essere inteso come un’estensione della comicità televisiva e cinematografica di Groucho e quindi essere acquistato solamente dai fan dell’attore, hanno compiuto un’operazione tanto banale quanto intelligente: affidando la postfazione del volume alla sagace penna di Franco La Polla (storico del cinema, professore all’Università di Bologna, nonché fine autore di volumi sul cinema classico hollywoodiano, recentemente scomparso), sono riusciti a legittimare la dissacrante figura di Groucho anche agli occhi dei neofiti di cotanta anarchia verbale.» Michelangelo Pasini, «Mangialibri.com», novembre 2009

● «Riflessioni da alcova, lettere dall’archivio di un lettofilo, fotografie da sofà. C’è tutta la comicità surreale del grande comico, terzo dei Marx, in questo libretto dedicato, anche, al dormire». A cura di Alessandra Rota, «La Repubblica», 24 ottobre 2009

 

PREZZO DI COPERTINA: 9.5€

Compra online

 

[Fonte: http://www.lindau.it/schedaLibro.asp?idLibro=1174]

 


 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+