Mario Verger | Pasolini requiem

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrEmail this to someonePrint this page

Pasolini requiem
Regia: Mario Verger • Animazione: Mario Verger • Riprese: Luigi Masci • Montaggio: Gianni Vezzosi • Musica: Ennio Morricone • Suono: Stefano Barbieri • Sviluppo e Stampa: Cinecittà • Produzione: Mario Verger • Formato: 35 mm • Lunghezza: 310 mt. • Anno: 2009 • Paese: Italia • Durata: 5′

 

SINOSSI
Film realizzato per il Trentennale della morte dello scrittore. Un Omaggio al cinema e alla vita del celebre regista-scrittore attraverso le più spettacolari sequenze, trasformando in cartone animato Anna Magnani, Totò e Ninetto Davoli, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia. Nel film si accenna agli anni giovanili di Pasolini in Friuli con la raccolta di poesie “Le ceneri di Gramsci”, passando poi all’approdo a Roma con spezzoni riferiti ai romanzi “Ragazzi di vita” e “Una vita violenta”, realizzati con le più svariate tecniche, fino all’episodio finale avvenuto il 2 novembre 1975 all’Idroscalo di Ostia riguardante il tragico omicidio di un intellettuale scandaloso.

 

COMMENTO
«L’idea era presa da quella del Trentennale. Come accennato avevo fatto diversi brani con stili differenti ma pensando che quello ispirato all’episodio trasmesso su RaiTre e sui canali satellitari quali RaiNews 24 e RaiFurtura fosse senz’altro lo stile più azzeccato, buttai tutto il restante decidendo definitivamente per un unico stile e rifacendolo interamente daccapo. Lo realizzai nei ritagli di tempo, ma per darvi un’idea, l’operazione è stata talmente complessa che per realizzare quel cortometraggio mi ci sono voluti quasi quattro anni di fatica, o se si vogliono radunare le ore, penso oltre un anno di intenso impegno, con diversi procedimenti tecnici tradizionali ispirati soprattutto all’animazione russa.
Pasolini requiem è stato presentato proprio nella serata d’anteprima alla Festa del Cinema a Roma o RomeFilmFestival all’interno della sezione più d’avanguardia (FishEye, ndr), ed è talmente piaciuto che è stato perfino riprogrammato a fine manifestazione. Luca Raffaelli in ultimo l’ha voluto presentare nella giornata clou dei Castelli Animati e ora mi preparo ad oltrepassare l’oceano visto che tra breve andrà in America.» [Mario Verger]

 

RISORSE
Moana, Wojtyła, Ghezzi, Giusti, Andreotti, Milingo, Fellini, l’animazione, il cinema, la TV, la storia, il disegno e… Gesù.Conversazione con Mario Verger di Roberto Rippa
Hello Ghezzy di Mario Verger

 

PREMI
‘Premio Miami Beach Cinemateque’ e ‘Menzione Speciale’ @ Sicilian Film Festival, Miami Beach, 2010





Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrEmail this to someonePrint this page