17 maggio 2010: Film socialisme di Jean Luc Godard in streaming

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

I giorni passano, l’evento si avvicina: Cannes apre le sue porte e dà il via al suo concorso. Giornali e televisioni hanno nel frattempo dato inizio al consueto circo mediatico fatto di indiscrezioni, giudizi pregressi, creazione di aspettative, capace in non pochi casi di cannibalizzare le opere presentate. Ma tutto questo non toccherà Godard, l’autore, giusto per citarne tre tra i tanti, di À bout de souffle, Le mépris, Vivre sa vie. E soprattutto non toccherà il suo nuovo film (il primo lungometraggio dopo sei anni), Film socialisme.
L’uomo è talmente forte da resistere alle mode e alla sensazione del momento ma anche alle regole del mercato, tanto che il suo film sarà disponibile integralmente in streaming il 17, contemporaneamente alla sua presentazione a Cannes, e il 18 maggio sul sito www.filmotv.fr, il sito del distributore Wild Bunch dedicato alla visione di film in streaming. Il prezzo della visione, prenotabile sin d’ora, è di 7 euro (il regista lo voleva rendere disponibile gratuitamente, il produttore si è opposto), ossia il costo di un’entrata in sala, dove il film – almeno in Francia, approderà il 19. La disponibilità è limitata, vale la pena quindi di riservare il proprio “biglietto” ora.

Film socialisme su filmo.tv

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+