Al cinema con Marco Müller – Accademia di Mendrisio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Nostalghia (Andrei Tarkovsky, 1983)

Riprende anche quest’autunno presso l’Accademia di architettura di Mendrisio (Università della Svizzera italiana) il ciclo di proiezioni pubbliche organizzate ogni mercoledì dalla cattedra di “Stili e Tecniche del Cinema” diretta dal Professor Marco Müller.
Il corso di quest’anno sarà dedicato al Production Design italiano contemporaneo e in particolare alla “seconda scuola” di Cinecittà, ripercorrendone la storia da Le notti bianche (1957) a Shutter Island (2010).

La proposta innovativa della “seconda scuola” di Cinecittà (Production Designers che si sono gradualmente adeguati al connubio tra set costruiti e set virtuali) è stata quella di girare film con un impianto scenico di tipo “misto”. Agli ambienti reali o ricostruiti in studio, vengono aggiunti, in sede di post-produzione, non solo le parti di set che non possono essere costruite, ma anche effetti di ogni genere (luci e ombre, pioggia, fiamme). Si integra in tal modo, con la massima omogeneità estetica possibile, il girato con il virtuale, arricchendo ulteriormente il contesto scenografico messo a disposizione dei nuovi racconti cinematografici.
Il corso del semestre autunnale 2010 si propone di ripercorrere la storia di questo gruppo di Production Designers, a partire dall’uscita definitiva dagli orizzonti neorealisti, sancita da Luchino Visconti con Le notti bianche (1957), il suo primo film dove il quartiere di una città (la Piccola Venezia di Livorno) è interamente ricostruito in teatro di posa (il Teatro n.5 di Cinecittà).
Il ciclo di lezioni si avvarrà della presenza (che verrà strutturata in lezioni e conferenze/incontro) di alcuni tra i più celebri Production Designers italiani: Andrea Crisanti, Marco Dentici, Dante Ferretti, Bruno Rubeo.

I capitoli del corso 2010-2011 verranno dedicati rispettivamente ad Andrea Crisanti, Marco Dentici, Danilo Donati, Dante Ferretti, Mario Garbuglia, Piero Poletto, Bruno Rubeo, Ferdinando Scarfiotti.

Per accompagnare il corso, il consueto ciclo di proiezioni del mercoledì sera (alle ore 20.30) seguirà il seguente calendario:

29 settembre 2010
Le notti bianche
di Luchino Visconti

6 ottobre 2010
Vincere
di Marco Bellocchio

13 ottobre 2010
Amarcord
di Federico Fellini

27 ottobre 2010
Medea
di Pier Paolo Pasolini

3 novembre 2010
Nostalghia
di Andrej Tarkovskij

giovedì 4 novembre 2010
orario speciale: ore 18.30
Una pura formalità
di Giuseppe Tornatore

10 novembre 2010
The Last Emperor (L’ultimo imperatore)
di Bernardo Bertolucci

17 novembre 2010
Platoon
di Oliver Stone

1° dicembre 2010
Gomorra
di Matteo Garrone

8 dicembre 2010
Shutter Island
di Martin Scorsese

Accademia di architettura, Mendrisio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+