Snakes on a Plane > David R. Ellis

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Trama

Il giovane surfer Sean assiste alle Hawaii a un brutale omicidio organizzato dal criminale Eddie Kim.
Dopo un’iniziale titubanza, Sean accetta di essere messo sotto protezione dall’FBI in cambio della disponibilità a recarsi a Los Angeles a testimoniare contro Kim.
Accompagnato dall’agente Neville Flynn, si imbarca su un volo stipato dagli uomini di Kim di pericolosi serpenti il cui scopo è quello di non lasciare alcun sopravvissuto.

Commento

Questo è uno tra i film che più hanno approfittato di internet. Non solo a scopi promozionali, bensì anche per accogliere suggerimenti sulla trama, sulle situazioni da presentare.
È possibile progettare a tavolino un film di serie B? forse si, ma nei migliori film di serie B della storia un pizzico di involontarietà ha sempre avuto un ruolo importante.
In questo film di David R. Ellis (già regista di Final Destination 2 e di Cellular), invece, tutto è studiato in ogni dettaglio e tutto è già dichiarato nel titolo.
Si inizia con la classica descrizione dei personaggi che presto vedremo nei guai, esattamente come nella maggior parte dei film appartenenti al genere catastofico (dalla serie Airport, al Poseidon originale – quello del 1972 diretto da Ronald Neame – da The Towering InfernoL’inferno di cristallo – ai più recenti Twister e via dicendo). Dopo una ventina di minuti i personaggi appena conosciuti scivolano in secondo piano per lasciare lo spazio da protagonisti ai serpenti, che sono quasi sempre fintissimi, escono da ogni dove e non lasciano scampo fino – come sempre nel genere – alla prevedibile soluzione finale.
Fracassone, ritmato e abbastanza divertente, Snakes on a Plane appare però troppo compiaciuto per convincere davvero, tanto che dopo un po’ si rimpiangono – e non è nostalgia – le varie incursioni nel genere animalesco di Bert I. Gordon (The Food of the Gods, il goffo ma divertente Empire of the Ants), ma anche Frogs di George McCowan e l’irresistibile Rats di Bruno Mattei.

Roberto Rippa


Snakes on a Plane (USA, 2006)
Regia: David R. Ellis
Soggetto: David Dalessandro, John Heffernan
Sceneggiatura: John Heffernan, Sebastian Gutierrez
Musiche: Trevor Rabin
Fotografia: Adam Greenberg
Montaggio: Howard E. Smith
Interpreti principali: Samuel L. Jackson, Julianna Margulies, Nathan Phillips, Rachel Blanchard, Flex Alexander, Keith Dallas
105′

DVD

Etichetta: Entertainment In Video
Origine: UK
Regione: 2
Formato video: 2.35:1 Anamorphic Widescreen
Formato audio: Stereo 2.0, DTS 6.1, Dolby Digital 5.1
Lingue: inglese
Sottotitoli: –
Extra: Audio Commentary By Director David Ellis, Samuel L. Jackson, Producer Craig Berenson, Associate Producer Tawny Ellis, VFX Supervisor Eric Henry, Stunt Coordinator And 2nd Unit Director Freddie Hice / Deleted Scenes With Optional Commentary By Director David Ellis, Associate Producer Tawny Ellis And Producer Craig Berenson / Snakes On A Video – Cobra Starship, The Academy Is…, Gym Class Heroes, The Sounds (Includes Music Video) / Gag Reel / Pure Venom / Snakes On A Blog / Meet The Reptiles / Snakes On A Plane VFX Featurette / Snakes On A Plane Teaser Trailer / Theatrical Trailer / TV Spots

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+