Murderball > Henry Alex Rubin, Dana Adam Shapiro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Murderball è il nome con cui viene comunemente chiamato il rugby praticato su sedie a rotelle appositamente modificate in cui nessun colpo è proibito. Il documentario
segue le squadre USA e canadese (il cui allenatore è un ex giocatore della squadra nazionale USA), principali antagoniste, nella loro preparazione alle paraolimpiadi di Atene del 2004. Ma non è un film sullo sport, non solo, almeno. È l’occasione per seguire gli allenamenti ma anche per parlare con i disabili che compongono le due squadre, per mostrare il loro antagonismo, per farli parlare dei motivi che li hanno portati sulla sedia a rotelle, e conoscere famigliari e amici.
Come si mangia una pizza usando i gomiti? A questa e ad altre domande risponde questo documentario, co-prodotto da MTV, i cui protagonisti
sono felici di rispondere a domande sulla loro condizione anziché soffriredell’imbarazzo che spesso li circonda.
Un documentario dal ritmo veloce che racconta molto più di quanto si veda sullo schermo. Murderball ha ottenuto il premio del pubblico e quello speciale della giuria al Sundance Festival nel 2005.

Roberto Rippa

Murderball
(USA, 2005)
Regia: Henry Alex Rubin e Dana Adam Shapiro
Musiche: Jamie Saft
Fotografia: Henry Alex Rubin
Montaggio: Geoffrey Richman, Conner O’Neill
Con la partecipazione di: Mark Zupan, Joe Soares, Keith Cavill e altri
86’

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+