Galleria Archives

The Young Pope. La sigla

The Young Pope. La sigla

Difficile accontentare tutti, forse impossibile. The Young Pope, come ogni altra opera diretta da Paolo Sorrentino, tende a dividere gusti e opinioni in fronti opposti dentro ai quali non sempre le sfumature sopravvivono alla disputa. La sigla, però, credo possa essere considerata unanimemente come davvero riuscita. Un piccolo gioiello televisivo che, in ultima analisi, è grande cinema. Questa compare in

ilcanediPavlov | yuporn series

ilcanediPavlov | yuporn series

yuporn series #001 – #007 ilcanediPavlov, 2016 (Quasi) ogni cosa (oggi più che sempre) è pornografica. Carmelo Bene: « Il porno si instaura dopo la morte del desiderio… L’aldilà del desiderio. Quando tu fai qualcosa al di là della voglia: la voglia della voglia, questo è il porno. È una svogliatezza. Il porno è il manque; è quanto non è, è

James Ellroy | Un anno al vetriolo

James Ellroy | Un anno al vetriolo

James Ellroy, Un anno al vetriolo. Contrasto (2016) Bang! Bang! Bang! Un anno al vetriolo fila come un proiettile che ti squarcia la carne, lasciandoti tramortito a terra, in una mare di sangue. Un libro scritto dalla parte dei piedi piatti, dalla parte della razza più bastard tra gli All Cops Are Bastards. LAPD: Los Angeles Police Department: un marchio

fuochi fatui #06 | Enrico Mazzi. Acqua Dolce

fuochi fatui #06 | Enrico Mazzi. Acqua Dolce

I fuochi fatui sono fiammelle solitamente di colore blu che si manifestano a livello del terreno in particolari luoghi come i cimiteri, le paludi e gli stagni nelle brughiere. Il periodo migliore per osservarli parrebbe essere nelle calde sere d’agosto. Si tratta di fiammelle derivate dalla combustione del metano e del fosfano dovuta alla decomposizione di resti organici. Le leggende sui fuochi

fuochi fatui #05 | Filippo Ticozzi. Moo Ya

fuochi fatui #05 | Filippo Ticozzi. Moo Ya

I fuochi fatui sono fiammelle solitamente di colore blu che si manifestano a livello del terreno in particolari luoghi come i cimiteri, le paludi e gli stagni nelle brughiere. Il periodo migliore per osservarli parrebbe essere nelle calde sere d’agosto. Si tratta di fiammelle derivate dalla combustione del metano e del fosfano dovuta alla decomposizione di resti organici. Le leggende sui fuochi

fuochi fatui #04 | Fabio Badolato e Jonny Costantino. Sbundo

fuochi fatui #04 | Fabio Badolato e Jonny Costantino. Sbundo

I fuochi fatui sono fiammelle solitamente di colore blu che si manifestano a livello del terreno in particolari luoghi come i cimiteri, le paludi e gli stagni nelle brughiere. Il periodo migliore per osservarli parrebbe essere nelle calde sere d’agosto. Si tratta di fiammelle derivate dalla combustione del metano e del fosfano dovuta alla decomposizione di resti organici. Le leggende sui fuochi

fuochi fatui #03 | Ignazio Fabio Mazzola. Da Do a Da

fuochi fatui #03 | Ignazio Fabio Mazzola. Da Do a Da

I fuochi fatui sono fiammelle solitamente di colore blu che si manifestano a livello del terreno in particolari luoghi come i cimiteri, le paludi e gli stagni nelle brughiere. Il periodo migliore per osservarli parrebbe essere nelle calde sere d’agosto. Si tratta di fiammelle derivate dalla combustione del metano e del fosfano dovuta alla decomposizione di resti organici. Le leggende

fuochi fatui #01 | Luca Ferri. Abacuc

fuochi fatui #01 | Luca Ferri. Abacuc

I fuochi fatui sono fiammelle solitamente di colore blu che si manifestano a livello del terreno in particolari luoghi come i cimiteri, le paludi e gli stagni nelle brughiere. Il periodo migliore per osservarli parrebbe essere nelle calde sere d’agosto. Si tratta di fiammelle derivate dalla combustione del metano e del fosfano dovuta alla decomposizione di resti organici. Le leggende

La ronde > Max Ophüls

La ronde > Max Ophüls

Il piacere dell’illusione La ronde • Max Ophüls • Francia/1950 a cura di Fabrizio Fogliato da Rapporto Confidenziale 37 | anteprima | compra Vienna 1900. Un narratore (Anton Wallbrook) entra in scena e recita davanti ad un palco, si cambia d’abito e si avvicina ad una giostra di quelle per i bambini: Il “girotondo” può cominciare. Un prostituta di nome