Tag '16mm'

Bologna // Archivio Aperto IX edizione | 27.10 – 07.12.2016

Bologna // Archivio Aperto IX edizione | 27.10 – 07.12.2016

ARCHIVIO APERTO IX EDIZIONE BOLOGNA 27.10 | 07.12.2016 homemovies.it/archivioaperto   Tra nostalgia e sperimentazione, la IX edizione della rassegna Archivio Aperto. Con Miss Cinema, matrimoni all’italiana, Bologna “invisibile” e Bicirama la rievocazione del passato lontano e vicino attraverso i film privati. Un mese e mezzo di proiezioni, eventi, sonorizzazioni, riletture in chiave artistica, mostre, workshop, incontri e visite guidate all’archivio:

Intervista a Luis López Carrasco, regista di “El futuro”

Intervista a Luis López Carrasco, regista di “El futuro” a cura di Alessio Galbiati ••• vai alla recensione del film •••   Luis López Carrasco, spagnolo classe 1981, è autore di un film geniale. El futuro (VAI ALLA RECENSIONE) è un’opera tutta concettuale che richiama alla memoria certo cinema sperimentale del secolo passato (penso al cinema diretto da Warhol e

El futuro > Luis López Carrasco

Il futuro del passato e il nero del presente El futuro di Luis López Carrasco (Spagna/2013) recensione a cura di Alessio Galbiati ••• vai all’intervista al regista •••   Spagna 1982. El futuro si apre con una dissolvenza a nero… non male come contrasto… Dissolvenza dentro la quale la voce radiodiffusa di Felipe González, il futuro Presidente del Governo spagnolo

Milano // Atelier Impopulaire #3: Double Negative Collective – 18 maggio

Atelier Impopulaire #3 Double Negative (CAN) Proiezioni (in 16mm) venerdì 18 maggio 2012 | ore 20.30 O’ | via pastrengo 12 | milano | on-o.org   O’ e Die Schachtel presentano il terzo appuntamento di Atelier Impopulaire, progetto curatoriale di proiezioni e performance ideato da Pia Bolognesi e Giulio Bursi. Atelier Impopulaire è una contaminazione di pratiche di ricerca, editoriali

Get Out of the Car > Thom Andersen

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale numero28 (speciale 2010) p. 28 all’interno di RC:speciale 63° Festival del film Locarno 4-14 | 8 | 2010   "Get Out of The Car" è una sinfonia urbana in 16 mm composta di cartelloni pubblicitari, facciate di edifici, frammenti di musica e conversazioni, anonimi siti che recano tracce di una cultura ormai scomparsa (tra cui