Tag '1952'

Sommaren med Monika (Monica e il desiderio) > Ingmar Bergman

Sommaren med Monika (Monica e il desiderio) regia di Ingmar Bergman (Svezia/1952) recensione a cura di Leonardo Persia «L’eau est un corps brûlé» Honoré de Balzac, Gambara Un’opera sul dolore infinito dell’acqua, cioè del movimento. Quella trasformazione incessante dell’essere che diventa un esempio teorico di morte al lavoro. Acqua eraclitea dove non è possibile bagnarsi due volte. Bergman arriva a

Kvinnors väntan (Donne in attesa) > Ingmar Bergman

Kvinnors väntan (Donne in attesa) regia di Ingmar Bergman (Svezia/1952) recensione a cura di Leonardo Persia Un film a episodi: tre come le tre donne del quadro dei titoli. Eppure sono quattro le donne che, in attesa dei propri mariti, quattro fratelli, in una casa in riva al lago, decidono d’ingannare il tempo raccontandosi a vicenda un episodio con il

Tarzan Istanbul’da > Orhan Atadeniz

Tarzan Istanbul’da (Turchia, 1952) di Orhan Atadeniz La greca Onar Films di Vassilis Barounis prosegue nel suo meritorio lavoro di recupero del cinema popolare turco del passato pubblicando una vera e propria gemma, bramata da anni dai collezionisti di tutto il mondo, come Tarzan Istanbul’da (Tarzan a Istanbul) diretto da Orhan Atadeniz e prodotto dal prolifico Sabahattin Tulgar (padre di Kunt Tulgar, regista di Süpermen Dönüyor).