Tag '1955'

Kvinnodröm (Sogni di donna) > Ingmar Bergman

Sogni di donna è strutturato a specchio. Le storie parallele di Susanne (Eva Dahlbek) e Doris (Harriet Andersson), titolare e dipendente di un’agenzia fotografica di moda, in viaggio verso Gothenburg, la prima rincorrendo, la seconda fuggendo, un uomo, si riflettono l’una con l’altra, sono la concretizzazione del viaggio/ritorno bergmaniano: contatto con la gioia/dolore, falso movimento il cui approdo è la

Ensayo de un crimen > Luis Buñuel

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale – numero13, marzo 2009 (pag.7). download. 10.5mb | 3.5 | ANTEPRIMA Emerson a proposito del buon romanziere dichiarava: “il romanziere avrà degnamente assolto la sua missione quando avrà spazzato via il convenzionalismo che ne copre o distorce la natura, avrà distrutto l’ottimismo del mondo borghese e avrà costretto il lettore a dubitare della perennità dell’ordine