Tag '1967'

Riderà (Cuore matto) > Bruno Corbucci

Antonio Moruzzo aspira a diventare pilota di Formula 1 ma intanto si guadagna da vivere lavorando come meccanico e esibendosi con le sue canzoni nelle trattorie di Roma. Fulgido esempio di “musicarello”, ossia quel genere cinematografico di grande successo soprattutto negli anni ’60 in cui si costruiva una (spesso molto fragile) storia d’amore come pretesto per una serie di esibizioni

Hot Rods to Hell > John Brahm, James Curtis Havens

Tom Phillips, commesso viaggiatore a capo di una famiglia che sembra essere stata tolta di peso da un film di Doris Day, ha un incidente d’auto che gli causa seri danni alla schiena. Costretto da questo infausto evento ad abbandonare il lavoro, decide, convinto da suo fratello, a prendere in gestione un motel nel deserto della California. Messosi in viaggio

Arriva Dorellik > Steno

  Arriva Dorellik (Italia/1967) regia di Steno (Stefano Vanzina)   TRAMA Per evitare che i 20 miliardi di franchi lasciati in eredità dal miliardario Jacques Dupont siano ripartiti equamente tra tutti i Dupont di Francia, un tal Raphael Dupont contatta il supercriminale Dorellik (Johnny Dorelli), e lo incarica di eliminare tutti i possibili consanguinei. Tallonato da vicino dal commissario Green

Kadin düsmani > Ilhan Engin

Trama Alcune giovani donne vengono perseguitate, uccise e quindi violentate da un misterioso uomo mascherato. Commento Un lungo silenzio accompagna le prime immagini del film, che consistono nella rappresentazione di una serie di omicidi. In un bellissimo bianco e nero, Ilhan Engin (in seguito regista di Dev adam, 1968) mescola giallo e gotico inserendovi numerosi elementi pruriginosi, grazie ai numerosi,

The Trip > Roger Corman

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale – numero6, giugno 2008 (pag.25) 10.6mb | 6.4mb | anteprima Trama: Il regista pubblicitario Paul Groves è nel pieno di una crisi esistenziale cui non è estranea la separazione dalla moglie. Decide quindi di provarel’LSD. Commento: L’LSD nella metà degli anni ’60 è un argomento estremamente dibattuto negli Stati Uniti, tanto da guadagnarsi frequentemente le

Kilink Istanbul’da > Yilmaz Atadeniz

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale – numerozero, dicembre 2007 (pag. 9) free download 6.0 | ftp Kilink è un personaggio letteralmente clonato dal fotoromanzo per adulti italiano Killing, a sua volta copiato da Kriminal (che a sua volta si ispirava non ufficialmente a Diabolik) protagonista di alcune pellicole, tutte girate negli anni ‘60 (la maggior parte nel 1967). In questo primo film