Tag '1977'

Sorcerer (Il salario della paura) > William Friedkin

Lo schermo nero, poi una dissolvenza svela il volto di un demone scolpito nella pietra, improvvisamente dalla sinistra, il titolo del film entra come una lama: Sorcerer, ovvero ‘stregone’. Il motivo, per cui il remake di Le salaire de la peur (Vite vendute, 1953) di Henri-Georges Clouzot, ha questo titolo, è da ricercare nel percorso artistico di William Friedkin. Il

Suspiria > Dario Argento

Susy Benner è una ragazza americana che, per perfezionare la sua tecnica di ballerina, decide di andare a Friburgo presso una delle più celebri scuole di danza europee. Sin dalla prima notte iniziano ad accadere fatti strani: alcune studentesse vengono uccise in modo scabroso e i comportamenti delle insegnanti non sempre sono così limpidi e chiari. Susy si ritroverà involontariamente

Spell – Dolce Mattatoio > Alberto Cavallone

Spell – Dolce Mattatoio > Alberto Cavallone

articolo pubblicato in Rapporto Confidenziale numero4 “Essere estremo per me significa essere a-normale, cioè fuori dalla norma. La norma è sopore, staticità, accettazione passiva dell’esistente. La norma è immorale, perché vuole essere morale. La norma disconosce l’etica universale. Essere normali significa non progredire e accettare soltanto ciò che protegge i meccanismi dell’esistenza. L’anormalità è desiderio di progresso, è ricerca e

Empire of the Ants > Bert I. Gordon

Articolo pubblicato su RC numero2 | febbraio’08 (pag. 9) free download 8.2 | 4.2 | ftp Su Internet Movie Database il voto medio dato dai visitatori a Empire of the Ants è pari a 2.9 su 10, un voto certamente ingeneroso. Ingeneroso già solo per il fatto che è diretto da Bert I. Gordon, prolifico regista che ci ha regalato film fantastici