Tag 'Álex de la Iglesia'

Il meglio del 2012 – Luca Ruocco

«Amo molto parlare di niente. È l’unico argomento di cui so tutto» – Oscar Wilde –   ● ● ● Anche quest’anno vogliamo giocare con i film e con il calendario. Abbiamo chiesto a amici e collaboratori, professionisti del settore e cinefili, un elenco dei 5 migliori film usciti, o visti per la prima volta, durante l’anno solare 2012. Avremmo

La chispa de la vida > Álex de la Iglesia

La chispa de la vida Berlinale 62 | Berlinale Special Gala regia: Álex de la Iglesia (Spagna-Francia/2011) recensione di Alessio Galbiati Un film farsa, un’allegoria punteggiata da risate amare e da quella comicità macabra tanto cara al regista spagnolo, che strizza l’occhio ad Ace in the Hole (L’asso nella manica) di Billy Wilder (1951) ma con non poche differenze nello

Faenza // Cineclub Scaglie – gennaio 2012

SCAGLIE CINECLUB GENNAIO 2012 Presso: Clan Destino Faenza (Ravenna), viale Alfredo Baccarini 21 Domenica 8 Gennaio ore 21.30 When You’re Strange Tom DiCillo (2009 USA 86′) Trascinante incursione nella storia/leggenda dei rivoluzionari Doors e nell’arrapante mito del loro Re Lucertola Jim Morrison girata da Tom DiCillo grazie al reperimento di un’incredibile quantità di materiale inedito tra cui registrazioni in studio, backstage,

Balada triste de trompeta > Álex de la Iglesia

Il presente articolo è stato pubblicato su Rapporto Confidenziale, numero29 (novembre 2010), pag. 6 all’interno dello speciale Mr.Arkadin goes to Venezia 67 Balada triste de trompeta (“Ballata dell’odio e dell’amore”) Álex de la Iglesia | Spagna/Francia | 2010 | 35mm | colore | 107′’ Il film si apre con un lungo elenco dei suoi finanziatori, sottolineato da sonore risate. Quindi

Álex de la Iglesia

Il presente articolo è stato pubblicato su Rapporto Confidenziale, numero29 (novembre 2010), pagg. 8-9 all’interno dello speciale Mr.Arkadin goes to Venezia 67 Alejandro de la Iglesia Mendoza (Bilbao, 4 dicembre 1965) si laurea in filosofia nella sua città presso la Universidad de Deusto. Appassionato sin da bambino di fumetti, inizia a lavorare come scenografo per Pablo Berger (“Mamá”, 1988) e

Rapporto Confidenziale – numero29 (nov 2010)

RAPPORTO CONFIDENZIALE rivista digitale di cultura cinematografica numero29 – novembre 2010   SCARICA LA RIVISTA / DOWNLOAD PDF (15,7) ANTEPRIMA   Editoriale/29 di Gregory Arkadin «Chiedere a uno scrittore in attività cosa ne pensa dei critici è come chiedere a un lampione cosa ne pensa dei cani.» – Christopher Hampton   +  +  +   SOMMARIO numero29 – novembre 2010

El día de la bestia > Álex de la Iglesia

Trama Il prete basco Ángel Berriartua giunge, attraverso una lettura in chiave cabalistica del Nuovo Testamento, alla convinzione che a Madrid nascerà l’Anticristo all’alba del 25 dicembre del 1995. Certo di essere l’unica persona al mondo ad essere a conoscenza dell’infausto, imminente evento, inizia a commettere qualsiasi nefandezza con lo scopo di richiamare l’attenzione di Satana e strappargli le informazioni