Tag 'Daniel Aragão'

Il meglio del 2012 – Alessio Galbiati

«Amo molto parlare di niente. È l’unico argomento di cui so tutto» – Oscar Wilde –   ● ● ● Anche quest’anno vogliamo giocare con i film e con il calendario. Abbiamo chiesto a amici e collaboratori, professionisti del settore e cinefili, un elenco dei 5 migliori film usciti, o visti per la prima volta, durante l’anno solare 2012. Avremmo

Rapporto Confidenziale – numero36 (ottobre/novembre 2012)

Torniamo dopo un anno di pausa, lo facciamo con un periodico profondamente rinnovato. Rapporto Confidenziale numero36 (ottobre/novembre 2012) ISSN: 2235-1329 COMPRA IL NUMERO ANTEPRIMA/ESTRATTO 4,00€ : pdf + ePub / 2,00€ : ePub DA GIUGNO 2016 DOWNLOAD GRATUITO DOWNLOAD PDF DOWNLOAD EPUB/ZIP   SOMMARIO NUMERO 36 • OTTOBRE/NOVEMBRE 2012 • EDITORIALE • ART IS AN ACT OF VIOLENCE Il cinema nietzschiano

Boa sorte, meu amor (Good Luck, Sweetheart) > Daniel Aragão

BOA SORTE, MEU AMOR regia di Daniel Aragão (Brasile/2012) a cura di Alessio Galbiati da Rapporto Confidenziale 36   Recife, oggi. Dirceu (Vinicius Zinn), trentenne figlio della borghesia bianca del nord del Brasile, lavora nell’azienda di demolizione del padre (Rogerio Trindade), uomo rancoroso e classista che non manca di ricordare il passato aristocratico della propria famiglia. Dirceu è un ragazzo

Jimi Tenor

TROPICALISMO FINLANDESE Intervista a Jimi Tenor a cura di Alessio Galbiati e Roberto Rippa da Rapporto Confidenziale 36   Lassi Lehto, in arte Jimi Tenor, è un musicista e compositore finlandese dotato di un talento fuori dalla norma. Eclettico è il termine che meglio d’altri può provare a racchiudere tutto quello che ha fatto negli ultimi trent’anni. Tangenziale rispetto al