Tag 'Daniel Schweizer'

Rapporto Confidenziale – numero17 (set 2009)

RAPPORTO CONFIDENZIALE rivista digitale di cultura cinematografica numero17 – settembre 2009   SCARICA LA RIVISTA / DOWNLOAD PDF (8,4 Mb) ANTEPRIMA   Editoriale/17 di Alessio Galbiati Numero ricchissimo quello che vi capita di fronte agli occhi: cinquantotto pagine dedicate al cinema nelle sue molteplici forme, introdotte dallo sguardo smarrito e sospeso di Monica Vitti nella copertina di Maurizio Giuseppucci. …l’incomunicabilità

Dirty Paradise > Daniel Schweizer

62. Festival internazionale del film Locarno (sezione Ici et ailleurs) Il regista Daniel Schweizer, dopo avere realizzato due fondamentali documentari sulla storia e l’ascesa del neo-nazismo (Skinhead Attitude, 2003, e White Terror, 2005), scopre di avere voglia di raccontare una storia con le persone e non nascondendosi da esse. Parte quindi da un libriccino letto nella sua infanzia che racconta

White Terror > Daniel Schweizer

Il regista, nel suo peregrinare tra Svezia, Russia e sud degli Stati Uniti, riesce a restituire la giusta dimensione alla crescente proliferazione del fenomeno neo-nazista nel mondo: non più fenomeno isolato da tenere in relativa considerazione bensì collaudatissima organizzazione la cui capacità di coordinamento e comunicazione è capace di travalicare ogni confine. Un’organizzazione assolutamente non acefala (ma i veri promotori