Tag 'Davide Manuli'

Capo d’Orlando // Nomadica | 20-24 agosto

NOMADICA – 5° anno Mostra itinerante per il cinema di ricerca 20-24 agosto 2014 Capo D’Orlando (ME) nomadica.eu   Dopo l’intenso passaggio dello scorso anno, in cui abbiamo presentato quei film di Vittorio Sindoni e Giuseppe Fava che raccontano la Sicilia tra inchieste, arte, poesia, denuncia, in modo ancora oggi insuperato, Capo d’Orlando diventa nel 2014 il luogo da cui

La leggenda di Kaspar Hauser > Davide Manuli

Kaspar Hauser spara house La leggenda di Kaspar Hauser sta a Herzog come Vinyl (1965) di Andy Warhol sta al pur successivo Arancia meccanica (1971). Esprime un dissossamento underground o udigrudi made in Brazil, futuro del passato. Questo tipo di cinema lo facevano nei ’60/’70 Sganzerla, Bressane, José Agrippino de Paula e Andrea Tonacci. Pure in quel caso si sproloquiava,

La leggenda di Kaspar Hauser > Davide Manuli

È un musical post-mortem, La leggenda di Kaspar Hauser. Un musical muto, senza parole. Quelle che ci sono, comunque troppe, sono inutili. Siamo al telefono senza fili. Voglio diventare un cavaliere, come mio padre. Voglio diventare il cavallo di mio padre. Voglio diventare un cavallo. Ma un somaro diventa, Kaspar Hauser. Sorretto esanime da una carriola. Orecchie posticce utili solo

La leggenda di Kaspar Hauser > Davide Manuli

Una landa brulla e desertificata (è la Sardegna ma sembra il cinema Italiano) un uomo comunica con degli UFO che volteggiano sopra di lui dirigendoli in strane direzioni. Il tizio in questione è il celeberrimo e poliedrico Vincent Gallo, il film in cui recita un autentico UCO (Unidentified Cinematic Object): La Leggenda di Kaspar Hauser del Milanese di nascita, Newyorkese

Il meglio del 2012 – Claudia Attimonelli

«Amo molto parlare di niente. È l’unico argomento di cui so tutto» – Oscar Wilde –   ● ● ● Anche quest’anno vogliamo giocare con i film e con il calendario. Abbiamo chiesto a amici e collaboratori, professionisti del settore e cinefili, un elenco dei 5 migliori film usciti, o visti per la prima volta, durante l’anno solare 2012. Concluderemo

Il meglio del 2012 – Luigi Abiusi

«Amo molto parlare di niente. È l’unico argomento di cui so tutto» – Oscar Wilde –   ● ● ● Anche quest’anno vogliamo giocare con i film e con il calendario. Abbiamo chiesto a amici e collaboratori, professionisti del settore e cinefili, un elenco dei 5 migliori film usciti, o visti per la prima volta, durante l’anno solare 2012. Concluderemo

Cesena // Quel sublime brusio

Quel sublime brusio festival cinematografico iperbolico 14-30 luglio / Cesena c/o Magazzino Parallelo via Genova 70/84 entrata gratuita con tessera ARCI Non chiedeteci di cosa si tratti. Quello di cui siamo certi è che gli organizzatori, fra i quali si celano gli autori della copertina del numero33 di Rapporto Confidenziale, sono dei pazzi furiosi. Sappiamo pure che oltre a noi

BEKET (manuli)

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale – numero16, luglio-agosto 2009 (pag. 10). Free download 8,8mb | 3,5mb | ANTEPRIMA     LINGUA DI CELLULOIDE BEKET (manuli) Cineparole di Ugo Perri     caratteri: manuli beckett adamo eva Vuoto. Sulla pellicola cinematografica sono disposte due sedie d’emulsione. Manuli è smagrito dalla fatica, corroso dal drum’n’bass, divorato dalla distribuzione indipendente. Beckett è sardonico, canuto e disinteressato.

BEKET > Davide Manuli

L’articolo è pubblicato su: Rapporto Confidenziale. Speciale 61° Festival del Film di Locarno. DOWNLOAD. ALTA 12.3 MB | BASSA 7.44 MB Due uomini sono impegnati in un dialogo surreale mentre aspettano un autobus che li sorvolerà, lasciandoli appiedati, nel loro viaggio nel mezzo del nulla. Davide Manuli, talentuoso attore e regista milanese, stabilisce sin dalle prime scene il tono surreale del suo