Tag 'Fritz Lang'

Roma // Kino Village Estate 2012

Kino Village Estate 2012 15 giugno – 15 agosto 2012 Parco di San Sebastiano 2 (Piazzale Numa Pompilio) – Roma Tutte le sere dalle 20 alle 2 | Inizio proiezioni ore 21 Ingresso proiezioni: 5 euro Film stranieri in versione originale sottotitolata   Il Kino si trasferisce sotto le stelle! Dal 15 giugno al 15 agosto 2012 il Kino lo

In Dreams | CINEFORUM DI IDEE #001

Il presente articolo è stato pubblicato su Rapporto Confidenziale numero27 (agosto 2010), pp. 46-47   CINEFORUM DI IDEE #001 IN DREAMS di Toni D’Angela   Il sogno non è altro rispetto all’esistenza ad occhi aperti. È l’esistenza nel modo d’essere del sogno, secondo la modalità espressiva del sogno. Una maniera comunque significativa e densa e fluida in cui l’esistenza stessa

«Schermi del male» a Milano

Inizia il 7 novembre all’Anteo spazioCinema alle ore 10.00 “Schermi del male. Esperienza immaginale del male attraverso il cinema.” la rassegna di film e dibattito. Ogni domenica mattina: 7,14,21 e 28 novembre, dalle 10 alle 13.30. Grazie alla visione di quattro film, come fonti immaginative particolarmente ricche e cariche di significato simbolico, si invita ad accostarsi al tema del male

La politica degli autori prima parte: le interviste

Cahiers du cinéma (a cura di) La politica degli autori prima parte: le interviste Conversazioni con Antonioni, Bresson, Buñuel, Dreyer, Hawks, Hitchcock, Lang, Renoir, Rossellini, Welles (La politique des auteurs : Les entretiens) Editore: Minimum Fax Pagine: 330 Anno: 2010 ISBN: 978-88-7521-249-0 La «politica degli autori» è la straordinaria, provocatoria teoria critica che negli anni Cinquanta e Sessanta rivoluzionò il

“Il cinema ritrovato” a Bologna

La Cineteca di Bologna per ‘Il cinema ritrovato’ 2010 Care amiche, cari amici, anche quest’anno vi aspettiamo a Bologna, dal 26 giugno al 3 luglio, nei luoghi d’una mappa ormai classica e ben nota agli appassionati, per otto giorni e otto serate di paradiso per i cinefili. La sala blu del cinema Lumière dedicata al cinema muto (a partire dalla

The Woman in the Window > Fritz Lang

Considerato, a torto, un film minore di Fritz Lang (può esistere un film minore di Lang?), The Woman in the Window (in Italia La donna del ritratto) è un noir ben congegnato il cui unico punto debole – che per nulla pregiudica il piacere della visione – non è imputabile al regista bensì al codice Hayes, in voga tra il