Tag 'Hirafilm'

Gianclaudio Cappai | So che c’è un uomo (I Know There’s A Man)

Gianclaudio Cappai | So che c’è un uomo (I Know There’s A Man)

Un film che abbiamo molto amato, un mediometraggio importante, stilisticamente solido e cinematograficamente maturo: So che c’è un uomo, opera seconda di Gianclaudio Cappai, vista oggi è una evidente anticipazione delle marche autorali che ritroveremo conclamate nel riuscitissimo esordio al lungometraggio Senza lasciare traccia – uscito nel 2016 e oggi disponibile in VOD. Un film affilato come una lama che

“Senza lasciare traccia” di Gianclaudio Cappai, dal 14 aprile al cinema

“Senza lasciare traccia” di Gianclaudio Cappai, dal 14 aprile al cinema

Arriverà nelle sale il 14 aprile SENZA LASCIARE TRACCIA, primo lungometraggio di Gianclaudio Cappai (già in concorso alla Mostra di Venezia e al Festival di Rotterdam con il mediometraggio So che c’è un uomo [vedi anche: Conversazione con Gianclaudio Cappai – aprile 2010]). Il film sarà presentato in anteprima al Bif&st 2016nella sezione ItaliaFilmFest/Nuove Proposte. Bruno (Michele Riondino) ha cercato di

Conversazione con Gianclaudio Cappai, regista di “So che c’è un uomo”

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale numero23 (marzo 2010), pp.42-47   Conversazione con Gianclaudio Cappai, regista di "So che c’è un uomo". di Alessio Galbiati   Il tutto si compone di casualità, una successione interminabile di eventi concatenati l’un con l’altro da, se piace crederlo, il destino, più prosaicamente, dal caso. Ricordate la folle sequenza d’apertura di Magnolia, il bellissimo film