Tag 'Inglourious Basterds'

speciale QUENTIN TARANTINO

Tarantino, crediamo inevitabilmente, è il regista del quale con più scioltezza ci troviamo a ‘dire’; probabilmente è una questione anagrafica, senz’altro una conseguenza del fatto che lo abbiamo visto crescere, letteralmente, “davanti ai nostri occhi”.   A partire dal numero1 (gennaio 2008), Rapporto Confidenziale si è occupato regolarmente del cinema di Quentin Tarantino. L’elenco di articoli riportato qui di seguito

Inglourious Basterds > Quentin Tarantino

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale numero19, novembre 2009 (pag.35) Inglourious Basterds di Roberto Rippa “Guardare i suoi film – Kill Bill più di qualunque altro – equivale a trovarsi chiusi in una stanza con un autore che, come tanti dei suoi personaggi, non riesce a smettere di parlare delle scene migliori di tutti i film che ha visto: un’ esperienza

Inglourious Basterds > Quentin Tarantino

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale numero19, novembre 2009 (pag.36-37)   Inglourious Basterds Le convergenze parallele (e bastarde) di Quentin Tarantino di Alessio Galbiati È bene che chiarisca immediatamente la mia visione del film che è piuttosto intransigente e schematica. Inglourious Basterds è il racconto di una storia d’amore impossibile fra una donna ebrea sfuggita alla morte nelle campagne francesi e