Tag 'Jamel Debbouze'

Indigènes > Rachid Bouchareb

Trama Nel 1943, il governo provvisorio francese arruola più di 200’000 soldati. 130’000 tra questi li arruola tra le sue colonie, indigeni e francesi scampati all’occupazione. Verranno mandati allo sbaraglio in prima linea, senza alcuna esperienza miitare né istruzione, trattati come carne da macello per contrastare l’avanzata nazista. Il film concentra la sua attenzione su quattro maghrebini: Yassir, Messaoul, Abdelkader