Tag 'João Salaviza'

Montanha > João Salaviza

Montanha > João Salaviza

La schiena nuda di un ragazzino che dorme introduce al primo lungometraggio di João Salaviza, autore acclamato per i suoi cortometraggi in cui ha dimostrato uno stile peculiare e personale nell’esplorazione del mondo visto da adolescenti, o talvolta poco più, alle prese con la necessità imposta di una crescita improvvisa. E con Rafa, il suo corto del 2012 premiato alla

João Salaviza (intervista 2013)

João Salaviza (intervista 2013)

João Salaviza (foto: Tjaša Kalkan)   I MOMENTI CHE MI COMMUOVONO SONO ESATTAMENTE QUELLI IN CUI SUCCEDE QUALCOSA DI IMPREVISTO INTERVISTA A JOÃO SALAVIZA di Roberto Rippa     Il cinema portoghese sta godendo negli ultimi anni di una rinnovata attenzione. Un’attenzione che è diretta conseguenza di una nuova generazione di registi capaci di imporre uno stile e una visione

Rapporto Confidenziale – numero38 (marzo/aprile 2013)

Stream of consciousness Rapporto Confidenziale numero 38 • marzo/aprile 2013 ISSN: 2235-1329 COMPRA IL NUMERO ANTEPRIMA/ESTRATTO 4,00€ : pdf + ePub / 2,00€ : ePub DA GIUGNO 2016 DOWNLOAD GRATUITO DOWNLOAD PDF DOWNLOAD EPUB/ZIP EDITORIALE 38 di Alessio Galbiati Stream of consciousness Riuscire a dare una forma al flusso dei pensieri che fra loro si intersecano è un’impresa faticosa, ancor più

Il meglio del 2012 – Roberto Rippa

«Amo molto parlare di niente. È l’unico argomento di cui so tutto» – Oscar Wilde –   ● ● ● Anche quest’anno vogliamo giocare con i film e con il calendario. Abbiamo chiesto a amici e collaboratori, professionisti del settore e cinefili, un elenco dei 5 migliori film usciti, o visti per la prima volta, durante l’anno solare 2012. Concluderemo

João Salaviza | III filmes de João Salaviza

Rafa, 2012 III Filmes de João Salaviza Editore: Midas Filmes DVD Contenuto: – Arena (2009 / 15′) – Cerro Negro (2011 / 21′) – Rafa (2012 / 25′) Formato audio: portoghese Sottotitoli: inglese, francese Formato video: Arena: 1.85:1 Cerro Negro: 1.85:1 Rafa: 1.33:1 Extra: Galleria fotografica Prezzo: 5 euro Acquista Online Di João Salaviza si è scritto molto in Rapporto

Cerro Negro | João Salaviza

Cerro Negro | regia di João Salaviza | 16mm | 22′ | Stereo | Portogallo | 2011 Nel terzo cortometraggio di João Salaviza componente quella che lui stesso definisce una “trilogia accidentale”, il regista esplora una dinamica vista da tre prospettive diverse: Allison è in carcere e non sa se potrà uscirne per natale. È sua moglie Anajara a chiederglielo

Rafa > João Salaviza

RAFA | regia di João Salaviza | 1.33:1 | 16mm Fuji | 25′ | Portogallo | 2012 In Arena, il cortometraggio che lo aveva rivelato a livello internazionale grazie alla Palma d’oro ottenuta a Cannes, João Salaviza esplorava attraverso pochi, essenziali, tratti la vita all’interno dii un complesso popolare decadente, concedendo al suo protagonista, agli arresti domiciliari, un piccolo momento

Arena > João Salaviza

ARENA | regia di JOÃO SALAVIZA | 35mm | 15′ | Dolby | Portogallo | 2009 Mauro, un poco più che ventenne con una cavigliera che lascia intuire che si trovi agli arresti domiciliari, vive da recluso nel suo piccolo appartamento in un degradato complesso popolare, facendo tatuaggi ai ragazzini del vicinato. Uno tra questi, insoddisfatto dal tatuaggio fattogli, decide