Tag 'John L. Balderston'

The Mummy > Karl Freund

l’articolo è stato pubblicato su RAPPORTO CONFIDENZIALE numero24 (aprile 2010) – pagg. 50-53 THE MUMMY,UN MOSTRO DI BUON CUORE Una squadra di archeologi scopre la mummia del Faraone Imhotep, che si era fatto imbalsamare vivo nella speranza di riportare in vita la sua amata Ankhesenamon, uccisa in un rito sacrificale. Scappato dai suoi scopritori e assunta l’identità del compassato Ardath

The Bride of Frankenstein > James Whale

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale numero23 (marzo 2010), pag. 53 Poche volte nella storia del cinema il sequel è riuscito a superare nettamente il suo predecessore. E’ questo il caso de “La moglie di Frankenstein”, seguito del Frankenstein datato 1931 e firmato sempre dallo stesso James Whale. La storia riprende direttamente da dove l’avevamo lasciata. Quel mulino abbandonato smette di

Frankenstein > James Whale

articolo pubblicato su Rapporto Confidenziale numero23 (marzo 2010), pagg. 48-52 Henry Frankenstein: Look! It’s moving. It’s alive. It’s alive… It’s alive, it’s moving, it’s alive, it’s alive, it’s alive, it’s alive, IT’S ALIVE! Victor Moritz: Henry – In the name of God! Henry Frankenstein: Oh, in the name of God! Now I know what it feels like to be God!