Tag 'Joshua Burge'

speciale JOEL POTRYKUS & SOB NOISSE

speciale JOEL POTRYKUS & SOB NOISSE

(Foto di Joel Potrykus)   Classe 1977, nativo del Michigan e lì ancora residente, il cineasta Joel Potrykus non ama concedere ai suoi personaggi uno spazio in cui accoccolarsi e sentirsi sicuri e nemmeno lo concede ai suoi spettatori. Amante dell’horror a bassissimo costo, del Super 8, delle storie che si concentrano sull’estremo quotidiano – mai quello eccezionale – ha

Buzzard > Joel Potrykus

Buzzard > Joel Potrykus

Lo avevamo celebrato due anni fa con Ape come esempio benvenuto di cinema punk, nel senso della libertà dagli schemi, dell’urgenza del racconto e di uno stile personale e forte a dispetto della totale mancanza di mezzi e ora, a soli due anni di distanza, ci ritroviamo di di fronte alla conferma di un talento peculiare che già si era

Locarno 67 // La nuova generazione americana

Buzzard, Joel Potrykus Listen Up Philip di Alex Ross Perry (Concorso internazionale) e Buzzard di Joel Potrykus (Concorso Cineasti del presente) segnano il ritorno di due registi lanciati nelle scorse edizioni del Festival.   Il 67° Festival del film Locarno (6 – 16 agosto) conferma l’interesse verso i protagonisti del nuovo cinema statunitense indipendente, che sta dimostrando grande vitalità negli

Ape > Joel Potrykus

articolo tratto da Rapporto Confidenziale numero36 Trevor Newandyke, comico in crisi, colleziona fiaschi sul palco e costruisce bombe con maniacalità da piromane, frustrato dalla frenesia e dalla tensione che lo circondano. Offeso dalle minacce della compagnia di televisione via cavo, dall’aumento di prezzo della sua granita preferita e dalle vessazioni tutti quei cretini che lo circondano, per calmare la sua

Il meglio del 2012 – Roberto Rippa

«Amo molto parlare di niente. È l’unico argomento di cui so tutto» – Oscar Wilde –   ● ● ● Anche quest’anno vogliamo giocare con i film e con il calendario. Abbiamo chiesto a amici e collaboratori, professionisti del settore e cinefili, un elenco dei 5 migliori film usciti, o visti per la prima volta, durante l’anno solare 2012. Concluderemo

Gordon | Joel Potrykus

GORDON di Joel Potrykus USA / 2007 / colore / inglese / Super 8 / 15′30”  Corto del 2007 diretto da Joel Potrykus, poi autore di COYOTE (2010) e del lungometraggio APE (2012), menzione speciale opera prima e premio come migliore regista nella sezione Cineasti del presente al 65. Festival internazionale del film di Locarno (2012).   Gordon (USA, 2007) Regia, sceneggiatura:

Coyote | Joel Potrykus

Cosa farebbe un persona che sa di essere un lupo mannaro, costretta a trasformarsi nelle notti di luna piena? Come impiegherebbe il suo tempo? Come farebbe a convivere con la propria condizione? Coyote parla di questo. Coyote è un giovane maschio di razza bianca, snodato e claudicante come un homeless chapliano, brutto sporco e cattivo come un kids di Larry

Rapporto Confidenziale – numero36 (ottobre/novembre 2012)

Torniamo dopo un anno di pausa, lo facciamo con un periodico profondamente rinnovato. Rapporto Confidenziale numero36 (ottobre/novembre 2012) ISSN: 2235-1329 COMPRA IL NUMERO ANTEPRIMA/ESTRATTO 4,00€ : pdf + ePub / 2,00€ : ePub DA GIUGNO 2016 DOWNLOAD GRATUITO DOWNLOAD PDF DOWNLOAD EPUB/ZIP   SOMMARIO NUMERO 36 • OTTOBRE/NOVEMBRE 2012 • EDITORIALE • ART IS AN ACT OF VIOLENCE Il cinema nietzschiano

Joshua Burge (2012 Interview)

I have never been to Los Angeles Interview with actor and musician Joshua Burge by Alessio Galbiati e Roberto Rippa from Rapporto Confidenziale numero38   Rapporto Confidenziale: First of all, are you a musician turned actor or are you an actor who turned musician and then went back to acting? Or were you always both? Joshua Burge: It’s hard to

Joshua Burge (Intervista 2012)

NON SONO MAI STATO A LOS ANGELES Intervista all’attore e musicista Joshua Burge a cura di Alessio Galbiati e Roberto Rippa da Rapporto Confidenziale numero38   Joshua Burge è un attore incredibile. Eppure ha al suo attivo solamente due titoli, Ape e Coyote, entrambi diretti dal medesimo regista, Joel Potrykus, che rendono evidente la forza della sua recitazione, il carisma