Tag 'Juan de Dios Larraín'

Jackie > Pablo Larraín

Jackie > Pablo Larraín

In Camelot! E senza dubbio il nostro tempo… preferisce l’immagine alla cosa, la copia all’originale, la rappresentazione alla realtà, l’apparenza all’essere… Ciò che per esso è sacro non è che l’illusione, ma ciò che è profano è la verità. O meglio, il sacro si ingrandisce ai suoi occhi nella misura in cui al decrescere della verità corrisponde il crescere dell’illusione,

No > Pablo Larraín

NO Ovvero come sedurre con due lettere NO o SÌ? Beh, il no pare più antipatico, in quasi tutte le occasioni: il no nega, è una chiusura, non apre verso gli altri, il no forse è più noioso, il no ingrigisce mentre il sì è vitale, pieno di colore, calore, è come abbracciare il mondo, urlare si alla vita, all’amore.

4:44 Last Day on Earth > Abel Ferrara

QUANDO IL MONDO FINISCE… 4:44 Last Day on Earth | Abel Ferrara | USA-Svizzera-Francia/2011 di Fabrizio Fogliato da Rapporto Confidenziale 37   In un grande appartamento in cima alla città, abita una coppia. Si amano. Skye (Shanyn Leigh) è pittrice, Cisco (Willem Dafoe) un attore di successo. È un pomeriggio come tanti apparentemente, ma in realtà non lo è né

Sebastián Lelio + Luis Dubó

La presente intervista è stata pubblicata in Rapporto Confidenziale numero 35, speciale Locarno 64 – p.43-45 Sebastián Lelio è regista, sceneggiatore e montatore. Diplomato alla Escuela de Cine in Cile, ha al suo attivo la regia di vari cortometraggi, tra cui “Cuatro” (1996), “Ciudad de maravillas” (2001) e “Carga vital” (2003). Ha diretto anche anche documentari “Cero” (2003) e “Mi

El año del tigre (The Years of the Tiger) > Sebastián Lelio

Il presente articolo è stato pubblicato in Rapporto Confidenziale numero 35, speciale Locarno 64 – p.40-42 El año del tigre (The Year of the Tiger) Sebastián Lelio | Cile – 2011 – HD – spagnolo – colore – 82’ Prima mondiale a Locarno 64 (Concorso internazionale) di Alessio Galbiati Manuel è in prigione nel sud del Cile. Il 27 febbraio